15/04/2024

Pink Bari, Anna Serturini : “Campionato emozionante, quanti sacrifici, gioie e lacrime versate per raggiungere la salvezza”

Fiore all’occhiello della campagna acquisti della scorsa estate in casa biancorossa ha rispettato a pieni voti le attese della vigilia, trascinando la squadra con le sue prestazioni al raggiungimento dell’importante traguardo della permanenza in serie A; migliore in campo nello spareggio playout a Porto Sant’Elpidio, sei reti realizzate in campionato, cinque in Coppa Italia, “manita” nella sfida del campionato primavera contro la Virtus Partenope, sono i numeri della stagione esaltante di Anna Serturini, goiellino della Pink Bari, oggetto del desiderio di numerosi club italiani ed esteri.

Ciao Anna, salvezza conquistata ai playout nello spareggio con la Pro San Bonifacio, semifinale di Coppa Italia persa con la Fiorentina e quarti di finale del campionato Primavera in corso. Un giudizio sulla stagione della Pink Bari

Direi una stagione ricca dal punto di vista delle emozioni, un girone d’andata esaltante dove ci siamo trovati a un certo punto al 6° posto a 1 solo punto dalla Fiorentina e un ritorno in evidente calo con soli 3 punti conquistati, ma ci sta il calcio è bello anche per questo, puo’ certamente accadere quando hai una squadra molto giovane.
In coppa Italia abbiamo fatto un grande percorso, arrivando fino in semifinale, ci si augura di andare avanti anche nel torneo Primavera dove ci attende la sfida con i campioni in carica della Res Roma.

A livello personale hai realizzato 6 reti in campionato e 5 in coppa Italia. Soddisfatta del bottino realizzato e in generale delle tue prestazioni?

A livello personale sicuramente potevo fare di meglio ma per essere stato il mio primo anno da titolare, saltando solo una partita (in coppa Italia con la Fiorentina) direi che sono contenta e soddisfatta.
Di natura sono molto critica, specie nei miei confronti, tanti gol in piu’ si potevano certamente realizzare, sono esperienze comunque che serviranno per migliorarsi ulteriormente nel futuro

Cinque reti nel campionato Primavera nella gara contro la Virtus Partenope. A Roma contro i campioni in carica vi basterà un pareggio per passare il turno

Nella sfida contro la Virtus Partenope era importante vincere e superare la Res Roma nella differenza reti; domenica andremo per vincere a Roma, non ci accontentiamo di un pareggio, abbiamo fame di vittoria, ci piace vincere e vogliamo continuare il nostro cammino nel migliore dei modi. Sono moto soddisfatta e contenta per i 5 goal realizzati, segnare credo che sia la miglior gratificazione per un attaccante.

Un giudizio sulla tua prima esperienza calcistica lontano da casa, in una squadra con cui hai potuto indossare con continuita’ la maglia da titolare

È stata una grandissima esperienza giocare con continuità in prima squadra, non essendo una corazzata come la Juve o il Brescia sapevamo di dover lottare e sudare ogni partita per conquistare la permanenza in serie A, è stata una stagione particolarmente emozionante che non dimenticherò facilmente”.

Hai sentito la nostalgia della tua città in questa stagione ?

Sono molto affezionata ai miei genitori e ammetto che i primi giorni ho fatto fatica ad ambientarmi nel nuovo contesto, devo per questo ringraziare di cuore la società che mi ha aiutato a combattere la distanza e a far sentire meno la mancanza della mia famiglia.

A chi dedichi il raggiungimento dell’importante traguardo della salvezza ?

Sicuramente dobbiamo dedicarcelo a noi stesse, a noi ragazze, a tutti i componenti dello staff e a tutta la società.
Penso che solo noi possiamo sapere e capire i vari sacrifici, le tante emozioni, le gioie e i pianti che abbiamo versato per raggiungere questo obiettivo.

Infine, dopo questa esperienza in prima squadra con le biancorosse, cosa ti riserverà il futuro? Ti vedremo ancora giocare con la Pink Bari nella prossima stagione ?

Sul futuro non so ancora nulla, vedremo con calma cosa mi riserverà la prossima stagione, quasi certamente ancora nella serie A italiana.

 

 

 

 

 

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer