21/06/2024

Patrizia Convertino, la chioccia del Real Statte

Il Real Statte riparte da alcune certezze. Quelle legate al suo Dna di squadra che cerca di radicarsi sul territorio e, soprattutto, trasmettere i valori di un club che da 30 anni ha lavorato per il bene della comunità e dello sport, al di là del risultato sportivo conquistato sul campo. Pertanto è fondamentale in questa fase di ripartenza il contributo di persone che hanno vissuto la nascita del Real Statte. Una di queste è Patrizia Convertino che sarà da vera e propria insegnante, dentro e fuori dal campo, alle ragazze che hanno deciso di seguire questa nuova partenza. “Ho deciso di sposare questo progetto perché il Real Statte lo merita – spiega Convertino – e come ho sempre detto rimane e rimarrà sempre la mia famiglia calcistica a cui devo tanto. Amicizie, sacrifici ,trofei, avventure, lacrime che ad oggi mi legano in maniera indissolubile. La scorsa stagione avevo deciso che sarebbe stata l’ultima e ci credevo fermamente. Ad oggi, in virtù di tutto ciò che è successo, non posso che continuare a condividere la grande voglia di riscatto che questa società ha in questa annata e per il futuro. Glielo dovevo per tutto quello che ha regalato alla mia carriera di vita e sportivi. Ai giovani posso solo  trasmettere la mia passione che non si spegne mai, il significato di sacrificio, la voglia, la grinta, l’umiltà di vivere questo sport e questa famiglia. Ai tifosi dico: continuate a seguirci, come prima anzi più di prima. Il Real Statte merita rispetto sempre in ogni dove.”

UFFICIO STAMPA REAL STATTE

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer