SHARE

Noceto, 16 Novembre 2018 – Una delegazione della Squadra “Juniores Under 19” del Parma Femminile – guidata dal Responsabile delle Giovanili Femminili Federico Pangrazi, e composta dal Capitano Eleonora Ceci, dall’attaccante Rita Marseglia e dal difensore Giada Robuschi, accompagnati dal Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione del Settore Giovanile e Squadre Femminili del Parma Calcio 1913 Gabriele Majo – stasera, Venerdì 16 Novembre 2018 è stata ospite in diretta dal vivo di Radio Etilica, una web radio nocetana fondata da un gruppo di giovani appassionati di radiofonia che hanno creato questo nuovo canale di comunicazione in un’area parrocchiale nella Pieve di Noceto vicino al cinema San Martino, insonorizzata, come le storiche emittenti libere di fine anni 70, con i portauova alle pareti. Le Ragazze Crociate, ben stimolate dal conduttore Luca robuschi marseglia ceci radio etilicaFrambati, hanno stracciato ogni precedente record di ascolto della stazione radiofonica on line – incluso quello detenuto da Miss Parma Mara Boccacci – raccontando con spontaneità e simpatia la loro passione per il calcio, inquadrando anche il Derby di domani, sabato 17 Novembre 2018, col Bologna, una delle formazioni più attrezzate del Campionato. Pangrazi, nella parte introduttiva del programma – curato alla regia da Luca Bandini e Francesco Righi, con in studio Davide Papini – ha avuto modo di illustrare come il Parma Calcio abbia saputo trasformare gli obblighi federali per le società di Serie A, in opportunità, dando vita, grazie ad un accordo sottoscritto in estate col Vicofertile, ad un vivaio femminile Crociato con tre squadre che si sono aggiunte alla Prima: appunto la Juniores Under 19, ma anche l’ Under 15 Giovanissime e l’Under 12 Esordienti, rivitalizzando così l’interesse in provincia per il movimento femminile.