SHARE

Nella 11^ Giornata di Andata del Campionato Juniores Under 19 “Lombardia”, Sabato 23 Novembre 2019, sul campo in sintetico “Quirino Zanichelli” del Complesso Polisportivo Stuard “Ferruccio Bellè” a San Pancrazio (PR), il più brutto Parma della stagione perde inaspettatamente in casa (1-2) con la Feralpisalò che, con Laura Pasini, riesce nell’impresa di ribaltare negli ultimi minuti la partita, prima impattando e poi mettendo la freccia per il sorpasso. Eppure il vantaggio dopo neanche due minuti con Giorgia Terzoni – che di punta sorprende Ndoj appena entrata in area – sembrava essere il miglior viatico verso la sesta vittoria consecutiva, ma le gialloblù, probabilmente convinte di aver già messo le mani sulla gara, nel prosieguo della prima frazione, pur stabilmente mantenendosi nella metà campo avversaria, sarebbero state assai carenti in lucidità, cattiveria agonistica ed instinct killer. Al 9’ Bertoletti, ben imbeccata da Fontanesi, mette alto a tu per tu con l’estremo difensore. Al 13’ è Scaffardi che dopo una buona triangolazione con Terzoni calcia debolmente a lato. Le Crociate cercano spesso verticalizzazioni “forzate” per il tridente offensivo Terzoni, Sacchi (che al 37’ lascierà anzitempo il campo per forti crampi allo stomaco, sostituita da Tommasini) e Bertoletti, che però troppo spesso finiscono in off side. Al 32’ ci prova Soncini su punizione, ma finisce di poco fuori. Ancora Bertoletti, al 40′, calcia a lato da buona posizione.
Nella seconda frazione il primo campanello d’allarme arriva dopo 5 minuti e ci vuole una super Corcelli per evitare il pari di Pasini lanciata a rete. A seguire le ragazze di Mister Roberto Dellapina, pur senza correre ulteriori rischi, non riusciranno mai a farsi pericolose dalle parti di Ndoj, mentre quelle di Mister Fabio Cartapatti, sempre più aggressive, la buttano sul piano della lotta, sicuramente a loro più congeniale. Quando la gara, seppur senza brillare, sembrava appannaggio del Parma, ecco la doccia gelata: al 41’ st Ndoj mette immediatamente in moto Podavini che, con le gialloblù incredibilmente sbilanciate in avanti, individuano libera la guizzante Pasini: pasticcio difensivo collettivo delle ducali e la numero 11 lombarda infila Corcelli per il momentaneo 1-1. Due minuti dopo è di nuovo Pasini ad approfittare di una lettura sbagliata della retroguardia gialloblù e così mette alle spalle di Corcelli l’insperato gol del sorpasso: 1-2. Un passo falso inaspettato che deve servire a capire che per poter concorrere fino alla fine per la conquista del Campionato, non ci si potranno più permettere ulteriori cali sotto il profilo della concentrazione mentale e dell’approccio gara, come accaduto in questo secondo harakiri che si aggiunge al precedente, sempre interno, con la Pro Sesto che alla fine potrebbero rivelarsi fatali.

PARMA-FERALPISALO 1-2 (CAMPIONATO JUNIORES UNDER 19 FEMMINILE LOMBARDIA, 11^ GIORNATA)
Marcatrici: 2’ Terzoni, 41’ e 43′ st Pasini

PARMA – Corcelli; Berni, Soncini (13’ st Miani); Robuschi, Scaffardi, Gennari (1’ st Naummi); Bertoletti (29’ st Zolesi), Linzalata, Sacchi (37’ Tommasini), Fontanesi (Cap), Terzoni (39’ st Liazare). All. Dellapina
A disposizione: 12. Ravanetti

FERALPISALO – Ndoj; Goffi, Romano; Borredon (29’ st Hiddas), Bruschi, Podavini (33’ st Rosa); Moscardi, Taraschi (16’ st Gaburri), Donatini (Cap), Pasini All. Cartapatti.

Arbitro: Sig. Mockh di Parma

Ammonita: Scaffardi

Recupero: 1’+4′

 

Gabriele Majo