SHARE

Il primo gol in campionato – di Giulia Galvani al 34′ – non basta al Parma Femminile per evitare la quinta sconfitta di fila nella 5^ Giornata di Serie C, Girone A: la Biellese, infatti, Domenica 3 Novembre 2019, sul Campo “A” in erba naturale del Complesso Sportivo “Il Noce” a Noceto, alla fine si imporrà 1-4. Sul campo reso pesantie dalla pioggia, le neopromosse Crociate pagano a caro prezzo anche stavolta alcuni errori di troppo e non riescono a muovere la classifica, restando ultime in classifica assieme al Caprera. La prima occasione è piemontese con Di Stefano che calcia alto, le Ducali rispondono con Galvani, a lato. La Biellese passa al 6′: dopo un presunto fallo non fischiato a metà campo su Galvani, Gennari si invola e insacca. Reazione delle padrone non pervenuta e così le ospiti vanno vicine al raddoppio con Di Stefano, ma la difesa recupera. All’11’ Santirocco fa quaranta metri palla al piede, ma poi il suo tiro è fiacco. La stessa numero 7 ci riprova al 18′ ma Pedrazzi para in scioltezza. La Biellese raddoppia al 20′ con Di Stefano che salta Galloni in uscita e segna. Il Parma prova a reagire e va in gol al 34′ su azione di calcio d’angolo: Fragni indovina un bel tiro che coglie il palo, sulla palla si avventa Galvani che insacca. E’ il primo gol del Parma in Serie C Nazionale, almeno lo zero nella casetta gol fatti è cancellato. Al 42′ Galloni si distende e para un tiro insidioso di Lavarone. Squadre al riposo con la Biellese avanti di un gol (1-2). Nella ripresa il Parma sembra rinvigorito, in particolare sulla corsia di destra con Santirocco: le gialloblù, tuttavia, arrivano poco lucide in zona tiro e l’estremo ospite si ben disimpegna. Al 20′ st Fragni riceve da Baccanti, mette a sedere l’avversario e calcia di destro: Pedrazzi in tuffo devia in angolo. Al 25′ st, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Pizzera s’inserisce, ma il suo colpo di testa è debole. La Biellese si porta sull’1-3 con Lavarone. Il Parma accusa il colpo: le ragazze smettono di giocare, cercando solo le punte con lanci lunghi che, inevitabilmente, sono preda della difesa ospite. Di Stefano sul finire va vicino al gol, ma Ngobi recupera. Al 42′ st calcio di punizione dal limite per la Biellese: mischia in area, la palla carambola su Fragni e termina in rete. Al 90′ Marseglia è atterrata al limite, sul pallone va Boselli che calcia alto. Finisce così 1-4: domenica prossima per il Parma Rosa lunga trasferta a Pinerolo (TO).

PARMA-BIELLESE 1-4 (SERIE C FEMMINILE, 5^ GIORNATA)
Marcatori6′ Gennari, 20′ Di Stefano, 34′ Galvani, 27′ st Lavarone, 42′ st Fragni (autogol)

PARMA – Galloni; Naummi (18′ st Boselli), Chiessi (32′ st Frati); Pizzera (40′ st Cataldi), Alfieri, Ngobi; Santirocco, Fragni, Punzi (6′ st Marseglia), Baccanti, Galvani (38′ st Sacchi). All. Bazzini
A disposizione: 12. Ravanetti; 13. Boschi

BIELLESE – Pedrazzo; Primosa, Faudella (4′ st Toniolo); Draghi, Sala, Ambrosi; Di Stefano, Lupi, Amandola, Lavarone, Gennari. All. Pitzalis
A disposizione: 12. Battro; 13. Cavagnetto, 14. Barghi, 15. Garizo, 16. Gribaudo, 17. Rossetti

Arbitro: Sig. Filippo Balducci della Sezione A.I.A. di Empoli (PR)

Assistenti: Sigg. Pali e Maldini di Parma

Ammonite: Alfieri, Chiessi

Recupero: 1’+3′

 

Gabriele Majo