27/01/2023

Noceto, 16 Febbraio 2020 – Il Parma Femminile, Domenica 16 Febbraio 2020, nella 4^ Giornata di Ritorno del Campionato Nazionale di Serie C Femminile, sul campo “B” in sintetico del Complesso Sportivo “Il Noce” a Noceto (CO) cede 1-2 alle Azalee, punteggio che premia le ospiti oltre i propri meriti non avendo di fatto mai impegnato il portiere Galloni nel secondo tempo, nel primo, tuttavia, l’estremo difensore di casa ha dovuto raccogliere per due volte il pallone finito nella propria rete, tra le proteste di compagne e supporters che ne contestavano l’effettiva regolarità. Dopo i primi minuti di studio e un tiro dalla distanza di Cassataro la prima vera occasione è gialloblù: Galvani, sulla sinistra salta un’avversaria e serve Punzi, scarico per Pizzera che non arriva a concludere. Al 14′ Brazzarola, sul limite del fuorigioco, viene anticipata da Galloni in uscita. Passano due minuti e Fragni, ben imbeccata da Baccanti, calcia al volo di sinistro: Mazzoni con un colpo di reni toglie il pallone dall’angolino. Al 18′ Chiessi prova dalla distanza, ma senza fortuna. Al 19′ arriva la doccia fredda: su un innocuo traversone Brazzarola si trova sola in area con la difesa che ne invoca il fuorigioco: la bandierina dell’assistente resta abbassata e l’arbitro convalida tra le proteste (0-1). Il Parma reagisce subito: Pizzera mette a sedere Peripolli e la tocca in mezzo dove Punzi e Fragni si ostacolano a vicenda e l’azione sfuma. Al 29′ il raddoppio delle Azalee è la fotocopia del primo: Galletti sola davanti al portiere in sospetto fuorigioco, ma tutto regolare per la terna arbitrale (0-2). Le Crociate accorciano (1-2) con Frati che al 36′ indovina, da calcio piazzato, la traiettoria vincente (seconda punizione di fila trasformata dalla centrale dopo quella della settimana precedente a casa della capolista Como). Ci prova poi Galvani (39′) che entra in area e calcia a rientrare, ma la palla che esce di poco. La ripresa è un monologo gialloblù con le Azalee non pervenute. Al 2′ st Fragni dalla sinistra crossa per Punzi che non arriva in tempo sul pallone. Al 14′ st la neoentrata Pizzola recupera palla sulla trequarti e prova a sorprendere Mazzoni, ma la conclusione è da dimenticare. Al 21′ st verticalizzazione di Boselli per Galvani, la palla scavalca Cassataro, ma Mazzoni riesce ad anticipare l’attaccante gialloblű. Al 27′ st Frati serve Fragni il cui colpo di testa è centrale e Mazzoni para. Al 30′ st l’unica azione ospite della ripresa con un tiro dai 40 metri di Di Lascio che esce abbondantemente. Al 39′ st Marseglia serve Chiessi che tira dal limite: palla fuori di poco. Al 40′ st mischia in area, la palla arriva a Boselli che tira di prima intenzione: Del Raso riesce a deviare il pallone. Dopo 4 minuti di recupero a gioire sono le lombarde.

PARMA-AZALEE 1-2 (SERIE C FEMMINILE, 4^ GIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO)
Marcatrici19′ Brazzarola, 29′, Galletti, 36′ Frati

PARMA – Galloni; Alfieri, Chiessi; Boselli, Frati, Pollini; Fragni (Cap.), Pizzera (45′ st Ceci), Punzi (10′ st Pizzola), Galvani, Baccanti (24′ st Marseglia). All. Reale
A disposizione: 13. Armao, 14. Cataldi

AZALEE – Mazzoni; Maschio, Meraviglia; Del Raso, Cassataro (19′ st Seghetto), Masciaga: Peripolli (8′ st Di Lascio), Brazzarola, Magatti, Vischi, Galletti. All. Prestifilippo
A disposizione: 10. Crestani, 13. Marchiori, 15. Recagno, 16. La Banca

Arbitro: Sig. Antonio Savino della Sezione A.I.A. di Torre Annunziata

Assistenti: Sigg. Halytskyy e Staphane di Parna

Recupero: 1’+4′

 

Gabriele Majo

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer