07/02/2023

NUOVO LATINA LADY VINCE IL DERBY. FRANCESCA NARDECCHIA E LA ROSA NERAZZURA. FILOLOGIA DI UNA VITTORIA: TUTTI I PETALI COINVOLTI PER FARLA SBOCCIARE E VINCERE.

Il Nuovo Latina Lady vince il primo derby in rosa della città di Latina nel Campionato Eccellenza con il punteggio di 2-0. La gara si è disputata al Bongiorno di Borgo Podgora nella tana dello Sporting Latina Women 2019 di fronte ad un numeroso pubblico di curiosi e familiari. Un campo pessimo, fangoso e al limite della praticabilità. Francesca Nardecchia è la protagonista indubbia del derby poiché dal suo piede magico crea sui due calci di punizione i due gol, di cui uno realizzato da Sara Straolzini, deviazione colpo di testa vincente, l’altro lo realizza lei.  La filologia induce a farci riflettere e, così Francesca Nardecchia dobbiamo immaginarla come una rosa composta da tanti petali costituiti da tutte le ragazze tesserate del Nuovo Latina, quelle scese in campo da titolari, quelle in panchina, quelle indisponibili per infortunio e quelle in tribuna. Tutti i petali sono utili e si avvolgono attorno a Francesca Nardecchia, il cuore della rosa, che ben protetta da tutti i petali al momento opportuno si rivela alla vista quando, essi, i tutti petali si dischiudono. I petali formano una corazza esterna, se qualche petalo per la stanchezza appassisce è pronto un petalo a sostituirlo mentre i petali indisponibili, in tribuna, con il tifo supportano i petali corazza in campo. Nel derby è accaduto questo, due volte proprio nelle occasioni del gol: i petali si sono dischiusi e Francesca Nardecchia ha potuto rivelare le sue capacità grazie a loro. Calcio di punizione di Francesca Nardecchia e vincente il colpo di testa di Straolsini. Calcio di punizione della stessa Francesca Nardecchia e parabola a mezza altezza che beffa il portiere 2-0. Nel mezzo Lucia De Mare prima sbaglia il rigore con palo pieno a mezza altezza e poi si fa espellere. I petali fondamentali anche in questo caso, tutti a confortare la compagna e a dare il massimo in campo realizzando il raddoppio. L’arbitro fischia la fine, il tramonto è ancora da venire, il Sole fa sbocciare questa rosa nerazzurra del Nuovo Latina Lady piantata da Serafino Cordoma e, curata nella crescita da mister Marco Pupatello per il patrocinio del Vicepresidente Giampietro Bordignon. Il primo storico derby in rosa di Latina se l’aggiudica quindi il Nuovo Latina Lady. La rosa nerazzurra è dunque sbocciata a Latina.

Vittorio Bertolaccini

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer