01/02/2023

1 Giornata – Stadio Giuseppe Piccolo

Esordio amaro per il Napoli Femminile: a Cercola finisce 0-3 per l’Inter

Per la prima giornata di Serie A Tim Vision, allo stadio comunale “Arena” Giuseppe Piccolo di Cercola, il Napoli Femminile reduce dalla bella salvezza conquistata in extremis nella scorsa stagione, affronta l’Inter allenata dal neotecnico Rita Guarino.

Mister Pistolesi si affida alle seguenti calciatrici: Aguirre, Imprezzabile, Garnier, Abrahamsson, Toniolo, Goldoni, Tui, Colombo, Erzen, Popadinova, Acuti.

L’Inter si schiera invece con: Durante; Merlo, Sonstevold, Alborghetti, Landstrom; Simonetti, Csiszar, Karchouni, Portales, Pandini, Marinelli

Al 2′ è subito pericolosa la squadra ospite con Marinelli lanciata da Sønstevold ma blocca tutto il portiere del Napoli Aguirre. 

Ancora Inter un minuto dopo con Karchouni che crossa dalla destra, Gloria Marinelli colpisce di testa ma il pallone impatta clamorosamente contro la traversa.

Al 5’ è ancora pericolosa Marinelli, servita da Portales al limite dell’area, si tuffa Aguirre che respinge benissimo il pallone.  

Due minuti più tardi, al 7’ occasione per il Napoli con Erzen che dalla corsia di destra crossa verso Goldoni. Il tiro è pronto e preciso ma il pallone termina alto sopra la traversa. 

Al 10’ è ancora pericoloso il Napoli con la conclusione al volo da fuori area della solita Eleonora Goldoni, molto attiva in questo avvio di partita. Il tiro termina però fuori dallo specchio della porta.

Al 12’ ripartenza dell’Inter con Marinelli che dopo essersi accentrata prova il tiro al limite dell’area, il pallone termina di poco a lato della porta avversaria.

Al 20’ dribbling di Popadinova su Pandini che ferma in maniera fallosa l’attaccante del Napoli. Ammonizione per lei e calcio di punizione interessante per la squadra di casa. Punizione battuta da Toniolo ma il suo cross viene respinto dalle avversarie.

Al 28’ cross dalla sinistra di Acuti per Erzen, la giocatrice partenopea tenta il tiro che termina di poco alto sopra la traversa. 

Al 37′ il direttore di gara concede un calcio di rigore per l’Inter a causa di un contatto in area tra Goldoni e Pandini. Sul dischetto si presenta Simonetti che batte Aguirre spedendo il pallone in rete alla destra del portiere.

Al 41’ raddoppio dell’Inter con Marinelli.Doppio dribbling di Portales sulla destra, palla in mezzo per Marinelli che appoggia il pallone in rete.

Dopo 1’ di recupero le squadre vanno negli spogliatoi sul punteggio di 0-2 per la squadra ospite.

Nella ripresa subito una sostituzione per il Napoli: esce Colombo, entra Blanco.

Al 52’ apertura di Erzen verso Acuti ma il pallone è facilmente bloccato da Durante.

Al 55′ altra sostituzione per il Napoli: fuori Toniolo e dentro Porcarelli.

Un minuto più tardi arriva la prima sostituzione anche per l’Inter: esce Portales ed entra Bonetti.

Al 58’ è proprio la neoentrata Bonetti che ci prova con un tiro dalla distanza che però si spegne sul fondo.

Al 68′ altro gol per l’Inter con Pandini, nato da un calcio di punizione battuto dalla destra dalle neroazzurre. Dalla respinta della difesa del Napoli nasce prima un’occasione per Merlo e poi per Pandini che approfitta di un’incertezza di Aguirre e mette il pallone in rete.  

Al 69’ altra sostituzione per il tecnico Guarino: esce Pandini ed entra Brustia.

Al 70′ per le azzurre esce Imprezzabile ed entra Kuenrath.

Al 79′ doppio intervento di Aguirre, bravissima prima su Brustia e poi su Marinelli.

All’ 82′ altro cambio per l’Inter, esce Csiszár entra Regazzoli.

Due minuti dopo, doppio cambio anche per il Napoli, escono Acuti e Popadinova, entrano Corrado e Severini. 

Dopo 2’ di recupero, termina il match tra il Napoli e Inter sul risultato di 0-3. È pesante la sconfitta delle padrone di casa che hanno pagato a caro prezzo una serie di errori ma a tratti hanno anche dimostrato di avere delle qualità importanti. 

Nel prossimo turno di campionato altro big-match per il Napoli che affronterà in trasferta la Roma reduce dalla vittoria contro l’Empoli. 

 Il tabellino 

NAPOLIFEMMINILE-INTER 0-3
MARCATORI: Simonetti (rig.) 38’, Marinelli 40’ p.t., Pandini 24’ s.t.

NAPOLI (4-3-3) Aguirre; Imprezzabile (dal 39’ s.t. Capitanelli), Garnier, Abrahamsson, Toniolo (dal 10’ s.t. Porcarelli); Goldoni, Tui, Colombo (dal 1’ s.t. Blanco); Erzen, Popadinova (dal 39’ s.t. Porcarelli), Acuti (dal 39’ s.t. Severini) (Chiavaro, Corrado, Deppy, Awona). All.: Pistolesi

INTER (4-3-3) Durante; Merlo, Sonstevold, Alborghetti, Landstrom; Simonetti, Csiszar (dal 40’ s.t. Regazzoli), Karchouni; Portales (dal 10’ s.t. Bonetti), Pandini (dal 26’ s.t. Brustia), Marinelli (Gilardi, Santi, Pavan, Kristjanosdottir, Vergani). All.: Guarino

Arbitro: Leone di Barletta (Colavitto-Colaianno/Acquafredda).
Ammoniti: Alborghetti (I). Rec.: 1’ p.t., 2’ s.t.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer