03/02/2023

3 Giornata – Stadio Giuseppe Piccolo

Prima vittoria per il Napoli femminile: a Cercola il match contro la Fiorentina si conclude sul punteggio di 1-0 per le Azzurre.

Per la terza giornata di Serie A Timvision il Napoli di mister Pistolesi affronta tra le mura amiche la Fiorentina con la seguente formazione: Aguirre, Garnier, Di Marino, Abrahamsson, Imprezzabile, Goldoni, Colombo, Capitanelli, Erzen, Acuti, Deppy.

Risponde Patrizia Panico con: Schroffeneger, Vigilucci, Kravets, Tortelli, Zanoli, Huchet, Breitner, Neto, Baldi, Lundin, Sabatino.

Al 2′ è subito pericolosa la squadra ospite con Sabatino che riceve palla dall’out di destra da Baldi e tenta il tiro di prima intenzione ma è brava Aguirre a recuperare il pallone. 

All’8′ grandissima occasione per la Fiorentina con verticalizzazione di Neto e tiro di Sabatino che colpisce clamorosamente il palo alla sinistra di Aguirre.

Al 13′ ci prova ancora la formazione di Patrizia Panico con un tiro dalla lunga distanza dell’ex di turno Huchet che non impensierisce il portiere. 

Al 15’ ammonizione per Di Marino a causa di un intervento falloso su Neto.

Due minuti dopo è ancora pericolosa la squadra ospite con Kravets che calcia dalla destra dopo aver ricevuto il pallone da Neto ma non c’è alcun problema per Aguirre che blocca facilmente il pallone.

Al 19′ arriva la prima occasione per il Napoli con Acuti che tenta un tiro al volo ma il pallone termina alto sopra la traversa.

Al 20′ altra azione pericolosa del Napoli con Erzen che dal limite dell’area calcia con il destro ma il pallone beffardamente termina la sua corsa contro il palo.

Al 22′ altra occasione per la formazione partenopea con la migliore in campo, Eleonora Goldoni che prova il destro dalla trequarti ma il tiro finisce di poco alto sopra la traversa.

Al 25′ ammonizione per la Fiorentina con Lundin che commette fallo sulla scatenata Goldoni.

Altro cartellino giallo al 32’ questa volta per Capitanelli a causa di un brutto intervento su Vigilucci.

Al 43′ occasione per la Fiorentina con Baldi che verticalizza in direzione di Sabatino, ma arriva l’uscita precisa di Aguirre che blocca il pallone.

Dopo 1’ di recupero si conclude il primo tempo sul risultato di 0-0.

Nella ripresa doppia sostituzione per la Fiorentina, escono Baldi e Lundin ed entrano Cafferata e Piemonte.

Al 48’ primo squillo per la Fiorentina con Neto che calcia in porta, si accende una mischia e sulla deviazione nasce un’occasione per Sabatino che tenta il tiro ma la palla termina fuori. 

Al 54′ calcio di punizione per la viola, cross in mezzo di Breitner ma non c’è nessuna compagna che riesce a calciare in porta.

Nello stesso minuto viene ammonita la calciatrice Neto.

Al 56′ sostituzione obbligata per il Napoli, deve uscire Chatzinikolaou dopo aver subito un colpo da Huchet ed entra Popadinova.

All’ 83′ l’azione che cambia il volto alla partita, arriva infatti il vantaggio per il Napoli. Il gol nasce da un contropiede delle azzurre con un lancio in profondità verso Acuti che è brava nella protezione della palla, si invola a tu per tu con il portiere viola Schroffenegger, e spedisce il pallone in rete. È 1-0 per le azzurre che si abbracciano festanti.

All’84′ però, la Fiorentina ha l’occasione giusta per riequilibrare immediatamente il risultato. Il direttore di gara infatti, assegna un calcio di rigore a causa di un tocco con il braccio di Colombo. 

Sul dischetto si presenta Piemonte che calcia rasoterra ma il suo diagonale finisce contro il palo. 

Scampato il pericolo, le due squadre tornano a soffrire, manca poco ormai alla fine della partita, il Napoli vuole difendere l’esiguo vantaggio per portare a casa i primi tre punti mentre la Fiorentina vuole tentarci fino all’ultimo per evitare la sconfitta. L’arbitro concede tre minuti di recupero, non succede praticamente più nulla. 

Si conclude così il match tra Napoli e Fiorentina con la prima vittoria stagionale delle azzurre che festeggiano al centro del campo. 

Il Tabellino

NAPOLI FEMMINILE – FIORENTINA 1-0

NAPOLI (3-4-2-1) Aguirre; Garnier, Di Marino, Abrahamsson; Imprezzabile, Goldoni, Colombo, Capitanelli (dal 28’ s.t Porcarelli); Erzen, Acuti; Deppy (dal 12’ s.t. Popadinova) (Chiavaro, Giordano, Corrado, Zavarese, Blanco, Kuenrath, Toniolo). All.: Pistolesi

FIORENTINA (4-3-1-2) Schroffeneger; Vigilucci, Kravets (dal 19’ s.t. Martinovic), Tortelli, Zanoli (; Huchet, Breitner, Neto; Baldi (dal 1’ s.t. Piemonte); Lundin (dal 1’ s.t. Cafferata), Sabatino (Tasselli, Forcinelli, Zazzera, Ceci, Vitale, Catena). All.: Panico

ARBITRO: Madonia di Palermo (Rizzotto-Bonomo/Striano)
MARCATORI: Acuti 39’ s.t.
Ammonite: Di Marino, Capitanelli, Popadinova (N), Lundin, Neto (F)

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer