SHARE

Vittoria di misura ma a suon di gol ed emozioni per la Grifo Perugia, che espugna 5 a 4 il Montebello e sale in classifica a quota 19, balzando al secondo posto a pari punti con l’Orvieto.

Coach Iorio manda in campo dal primo minuto il quintetto composto da Monsignori, Saravalle, Fiorucci, Bianconi e Spapperi, per poi dar spazio nel corso del match alle altre calciatrici a disposizione.
Le gara è un susseguirsi di gol ed emozioni: apre le danze Lazzerini che porta in vantaggio il Montebello al sesto minuto; il pareggio della Grifo giunge 5 minuti dopo e porta la firma di Saravalle, emulata subito dopo da Fiorucci che firma il sorpasso ospite.
Ambrogi ristabilisce il pari ma prima dell’intervallo Spapperi firma il 3 a 2 con cui si chiude il primo tempo.
Nella ripresa Spapperi e Saravalle firmano il quarto e il quinto gol perugino ma le padrone di casa non mollano, e vanno in gol altre due volte riaprendo virtualmente il match. Gli ultimi minuti sono al cardiopalma, le azioni si susseguono ma il risultato non cambia più e al triplice fischio esulta la Grifo Perugia che ottiene la sesta vittoria in campionato.
Le parole della coach perugina Laura Iorio a fine gara: “Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile perché il Montebello ci ha sempre dato filo da torcere; è una squadra che non si arrende mai e ci ha creduto fino alla fine; noi siamo andate in vantaggio 5 a 2 ma abbiamo preso 2 goal in pochi minuti. Dobbiamo lavorare meglio sulla gestione della palla e delle situazioni.”

Serie C Umbria
12^ giornata (prima di ritorno)
Ducato-Real Tadino 1-0
F.Perugia-Don Bosco 3-3
Orvieto-Cittaducale 6-3
Montebello-Grifo Perugia 4-5
Real Ma.Ster-Collesanto 1-10

Classifica
Collesanto 25
Orvieto 19 Grifo Perugia 19
Cittaducale 17
Montebello 11
Don Bosco 10
C.L. Terni-Real Tadino 9
Ducato 6
Real Ma.Ster 5
F.Perugia Fuori Classifica

 

Ufficio stampa