07/02/2023

Domani alle 14.30 al Piero Torrini di Sesto Fiorentino torna in campo l’Empoli Femminile, che nella seconda giornata del girone di ritorno affronta il Pomigliano.

Dopo la sconfitta della passata settimana in casa della Roma, maturata al 98′, le azzurre cercheranno subito di riscattarsi. “C’è voglia di ripartire e di rivalsa – dice il tecnico Fabio Ulderici – intendiamo riprendere un percorso che stavamo portando avanti positivamente, consapevoli del fatto che siamo una squadra che ha fatto tanti passi in avanti. Vogliamo reagire a partire da domani”.

Quella con il Pomigliano sarà la prima in casa del 2022. “Ci attende una partita importante – osserva Ulderici – trattandosi di uno scontro diretto ha sempre un valore differente: soprattutto nelle seconda parte della stagione sfide così cominceranno ad avere un peso specifico maggiore. Siamo convinte – analizza il tecnico – che con la qualità che abbiamo e l’aiuto del nostro meraviglioso pubblico potremo fare una grande prova per noi e per la nostra gente”.

L’allenatore evidenzia le difficoltà di un match contro una squadra che in classifica precede le azzurre di una lunghezza. “Affronteremo una squadra complicata – riflette Ulderici – che pratica un bel calcio e che ha tanto a livello caratteriale. Siamo pronte a cercare di fare la partita e comandare il gioco. Penso che anche l’avversario debba preoccuparsi di noi, non vediamo l’ora di iniziare la partita”.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer