27/05/2024

Fonte: empolifc.com

Alla ripresa del campionato di domani l’Empoli Femminile affronta in casa la Juventus prima in classifica. Calcio d’inizio ore 12.35 al Centro Sportivo di Petroio (via Villa Alessandri, Vinci). 

Le azzurre intendono dare seguito all’atteggiamento e allo spirito mostrato nell’ultima gara di Coppa Italia, al Franchi con la Fiorentina, che ha portato alla qualificazione in semifinale. “Ci ha fatto capire – spiega il tecnico Fabio Ulderici – che se c’è fame, voglia di aiutarsi e sacrificio per raggiungere un obiettivo allora tutto è possibile. Quella fame vista al Franchi la dovremo portare su ogni campo a prescindere dall’avversario: domani sarà la prima di dieci finali”. 

In 14 gare, 13 vittorie e un pareggio. Questi i numeri della Juventus in campionato. “Parliamo di una squadra fortissima – dice l’allenatore – da parte nostra c’è la volontà di mostrarsi all’altezza e di affrontare la partita al meglio. Conosciamo il valore della Juventus ma non abbiamo timore, sappiamo che possiamo fare una grande gara. Tra l’altro sarà la prima a Petroio, la nostra nuova casa, davanti ai nostri tifosi: abbiamo grande voglia di fare bene”.

Nel corso della stagione, l’Empoli ha offerto buone prestazioni contro le grandi del campionato. “Stare in partita per novanta minuti non è semplice ma noi ci siamo sempre riuscite. Dimostra – dice Ulderici – che siamo una squadra difficile da affrontare. Anche con la Juventus non vogliamo partire battuti né concederci all’avversario”. 

“Sia che l’esito di domani sia positivo o negativo – chiude il tecnico – ci attendono due mesi intensi che siamo pronti a vivere al massimo consapevoli che sarà dura per tutti batterci perché abbiamo gran voglia di salvarci”. 

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer