25/09/2022

Milena Bertolini post Italia-Francia 1-5

Ai microfoni della Rai al termine della pesante sconfitta contro la Francia, ha parlato la ct azzurra, Milena Bertolini.

È difficile commentare questo risultato, perché forse non dice tutta la verità…

“Diciamo che abbiamo affrontato una squadra forte, che decisamente superiore a noi, però abbiamo probabilmente sbagliato il primo tempo perché non abbiamo fatto le cose che ci eravamo dette e siamo andate in difficoltà.

Non abbiamo cercato di limitare le loro qualità e anzi, per come è andata la partita le abbiamo esaltate. Loro hanno meritatamente segnato tutti quei gol nel primo tempo perché noi abbiamo sbagliato delle cose che ci eravamo ripromesso ma che non siamo riuscite a fare”

Forse è mancata anche la reazione all’uno-due iniziale francese?

“Probabilmente la prima palla gol che abbiamo avuto ci ha illuso che la partita potesse essere facile e che l’avremmo potuta giocate a viso aperto.  Contro la Francia non può essere così, non puoi giocartela in questa maniera, poi abbiamo preso due gol subito e a livello psicologico ne risenti.

Poi però devo dire che dopo questi due gol siamo ancora rimaste in partita, è dopo la terza rete che abbiamo mollato”

Cosa teniamo da parte di questa partita è da dove ripartiamo.

“Ripartiamo sicuramente dal secondo tempo, dal fatto che la squadra sia rientrata negli spogliatoi con un passivo di cinque gol ma è riuscita comunque a ripartire, stando unita e compatta, provando a fare certe cose. Ripartirei quindi da questo atteggiamento è da questa reazione che abbiamo avuto e che abbiamo messo in campo” 

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer