31/01/2023

Mantovani: “Fondamentale investire nella formazione”

Fonte e Foto: FIGC – Questo pomeriggio il Social Football Summit ha dedicato ampio spazio allo sviluppo del calcio femminile, l’argomento che ha fatto da filo conduttore al panel ‘Gender, equity and diversity’ al quale ha partecipato Ludovica Mantovani, presidente della Divisione Calcio Femminile, insieme a Michele Uva, director of Football & Social Responsability della UEFA, e Sarah Varetto, executive vice president Communication, Inclusion and Bigger Picture di Sky Italia.

“Il movimento ha avuto un’incredibile visibilità grazie al Mondiale del 2019 – ha dichiarato Mantovani – lo straordinario cammino della Nazionale ha finalmente fatto capire al pubblico italiano l’enorme potenziale del calcio femminile. Da quel momento le nostre competizioni hanno continuato a crescere in termini di visibilità e ascolti. La nostra mission nei prossimi anni è quella di fare in modo che ogni bambina possa sentirsi libera di giocare a calcio, praticando questo sport in un ambiente protetto. Per raggiungere davvero l’equity e l’inclusion bisogna continuare a investire nella formazione, a cominciare dalle scuole elementari, insegnando i valori dello sport ai più piccoli e alle più piccole, perché possano iniziare il loro percorso di crescita giocando insieme”.

Uno sviluppo partito nel 2015 con il primo piano di sviluppo FIGC e con l’inserimento graduale di norme relative al calcio femminile all’interno delle Licenze Nazionali che proseguirà nella stagione sportiva 2022/23 con l’adozione del professionismo in Serie A. “Stiamo lavorando con i nostri club per gestire al meglio questo storico passaggio – ha aggiunto il presidente della Divisione – a inizio anno la Federazione ha pubblicato la strategia relativa al prossimo quadriennio in cui sono elencati gli obiettivi chiari da raggiungere entro il 2025. Dovremo garantire la sostenibilità del sistema con un piano di ricavi, aumentare ancora di più la competitività delle competizioni di vertice e il numero delle giovani tesserate del 50%”.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer