SHARE
Makula Molfetta, quarta vittoria consecutiva. Il New Cap si arrende al PalaFiorentini
Pantaleo: «Giusto l’approccio e la mentalità. Testa già al prossimo impegno»
  La Makula Molfetta vince anche con il New Cap e porta a quattro i successivi in altrettante partite di campionato consolidando la prima posizione in classifica as 12 punti quanti quelli del Taranto.

È il verdetto dell’ultimo turno di campionato che al PalaFiorentini ospitava proprio il big match di giornata.

Primo tempo perfetto per le biancorosse che trovano subito la via del gol con La Rossa la quale insacca sul secondo palo con assist perfetto di Zaccagnino.
Le ospiti provano a manovrare ma la Makula si chiude bene fino a trovare il 2-0 ancora con La Rossa e poi il 3-0 grazie a Lorusso che, lucida, riesce a beffare il difensore e il portiere.

È la rete che vale il parziale.

Nella ripresa le molfettesi provano a farsi ancor pericolose con i legni di De Bari e Bufi, contenendo nel frattempo le sortite ospiti che però si scontrano anche con Stasi, perfetta tra i pali.

«Era importante, dopo tutto il lavoro fatto in settimana, guadagnare sul campo i tre punti e di conseguenza rimanere in vetta alla classifica», commenta Angela Pantaleo a fine gara.

«Sapevamo che non era una partita facile e che solo con il giusto approccio, la giusta mentalità e tanto sacrificio avremmo potuto, contro una squadra ben attrezzata, fare una buona prestazione. E vittoria è stata», continua il capitano.

«Ora piedi per terra e testa al prossimo impegno», conclude.

Domenica prossima al PalaFiorentini arriva il Neapolis (Polignano), reduce dalla vittoria con il Cerignola.

FOTO DI COSMO DE PINTO