03/12/2022

Makula Molfetta: con il Polignano serve la quinta vittoria per restare in vetta

Domenica al PalaFiorentini arriva il Neapolis, reduce dalla bella vittoria sul Cerignola
La Makula Molfetta è chiamata alla quinta vittoria consecutiva per restare in vetta nel quinto turno del campionato di serie C di calcio a 5 femminile.

Le biancorosse, infatti, al PalaFiorentini ospitano il Neapolis (Polignano) con fischio d’inizio alle ore 16.
Per Caterina Stasi e compagne un incontro ostico visto che le avversarie sono reduci dal convincente successo per 3-5 in trasferta a Cerignola. Sei i punti in totale in classifica grazie anche allo 0-7 inflitto al Fasano alla prima giornata. Insomma una squadra da rispettare, ormai cresciuta rispetto allo scorso campionato.

Il Molfetta, invece, deve fare i conti con alcune defezioni che costringeranno Mister Camporeale a puntare ancora sulla stessa rosa che, comunque, sta dimostrando carattere e crescita nel gioco: la Makula ha un solo risultato a disposizione per restare ancorata alla testa della classifica con il Taranto che, nel frattempo, è chiamato all’insidiosa partita esterna a Melissano, contro il Sirio che la scorsa stagione arrivò pure ai play off promozione.

«Le quattro vittorie e il punteggio pieno in classifica non significano che bisogna accontentarsi», spiega Nikla Bufi, al secondo anno in maglia biancorossa.
«E’ sempre importante non sottovalutare l’avversario, a prescindere dalla sua posizione in classifica e non lo faremo di certo con il Neapolis perchè è una partita troppo importante. Abbiamo perso due colonne importantissime in squadra come de Bari e Polacco, per infortunio, ma credo nelle capacità delle mie compagne. Sappiamo che, a prescindere da chi va in campo, l’obiettivo non è mai da perdere ed è vincere», conclude la laterale, punto fermo dello spogliatoio e a segno contro il Fasano.

 

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer