24/02/2024

Lorenza Scarpelli : “Una serie B sempre più difficile ma stimolante per noi giovani”

Vetrina della giornata dedicata a Lorenza Scarpelli, classe 2001, attaccante in forza al Ravenna.

Ciao Lorenza, quali i motivi del tuo trasferimento al Ravenna ?

“Avevo diverse proposte da valutare ma l’idea di potermi avvicinare a casa e di poter essere al centro di un progetto che mette al primo posto le giovani, mi ha convinto in questa scelta”.

I ricordi più belli della carriera

“Il primo Viareggio vinto con la Juventus rappresenta qualcosa di bello e di speciale; la salvezza raggiunta nel breve campionato giocato a Cittadella e la rimonta salvezza con il record di 12 vittorie su 13 con la maglia della Torres restano le altre grandi soddisfazioni finora maturate”.

Un giudizio sul campionato

“Siamo in una parte della classifica leggermente tranquilla ma finchè la matematica non ci darà la certezza del traguardo non lo saremo di certo fino in fondo; in ogni caso, non occorrono particolari stimoli per caricarci, dovendo dare sempre il massimo in ogni gara, cercando di fare più punti possibili”.

La tua stagione

“Ho segnato una rete nel torneo e so bene che si puo’ fare e dare sempre di più, atteso che da un’attaccante ci si aspettano sempre tante reti; sto cercando di dare il mio contributo alla squadra sperando di trovare sempre più spazio in formazione”.

I valori del torneo

“La Lazio sta dimostrando di essere attrezzata per salire di categoria con Cittadella Napoli e Ternana stanno dimostrando di essere ugualmente all’altezza del traguardo, avendo una rosa competitiva ed attrezzata; il campionato è sempre più competitivo rispetto alle scorse stagioni, difficile e stimolante per noi giovani, una sorta di torneo A2”.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer