28/11/2022

Le biancorosse ospitano il Chievo alla ricerca di altri punti salvezza

Dopo l’importantissimo successo per 0-1 conquistato a Tavagnacco settimana scorsa, il Ravenna Woman torna in campo tra le mura amiche per ospitare il Fimauto Valpolicella Chievo Verona, domenica alle ore 15. Le venete, reduci da una bruciante sconfitta per 1-6 patita per mano della Fiorentina, occupano la sesta posizione in classifica con 25 punti e cercheranno al “Massimo Soprani” la salvezza matematica, per la quale manca solo un pareggio.

A quattro giornate dal termine del campionato le biancorosse, grazie ai tre punti appena ottenuti, hanno scavalcato il Bari in nona posizione, distanziando di quattro lunghezze il Sassuolo e di sei l’Empoli. Mentre il calendario di questa giornata prevede anche lo scontro diretto tra Bari e lo stesso Empoli, e le toscane settimana prossima saranno impegnate in un altro spareggio contro il Sassuolo, il risultato del match odierno sarà decisivo per le biancorosse, che settimana prossima faranno alla Juventus.

Nelle ultime due partite della stagione poi le biancorosse ospiteranno il Mozzanica per poi andare in trasferta a Roma all’ultima giornata. Per il Ravenna l’obiettivo resta quello di portare a casa più punti possibili per non dover guardare agli altri risultati. Oggi comincia il rush finale per la salvezza, e c’è anche da vendicare la sconfitta del match di andata, quando le biancorosse uscirono immeritatamente battute da Verona per 2-1.

“Il Chievo è una squadra ben allenata – commenta Mister Lorenzini -, ricca di ragazze molto motivate e con molta energia. Non ha grandi nomi, ma ha finora ottenuto ottimi risultati. All’andata abbiamo perso immeritatamente pur facendo una buona gara, ma oggi sappiamo di avere qualche motivazione in più visto che loro sono praticamente già salve, quindi puntiamo a fare la nostra partita e guadagnarci un buon risultato.”

Calcio d’inizio in programma alle ore 15 al Centro Sportivo “Massimo Soprani” di San Zaccaria. Arbitro dell’incontro sarà il signor Davide Giacometti di Gubbio, assistito da Christian Ballardini e Pasquale Mauro di Ravenna.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer