SHARE

Il Torneo L a Manga per l’Italia Under 19 si è concluso con una sconfitta, la terza in altrettanto uscite. Questa volta a infliggere il ko alle azzurre è stata la Svizzera. E’ quest’ultima a portarsi in vantaggio al 29’. Al 55’ le avversarie si portano sul 2-0, ma al 61’ la centrocampista Tomaselli trova il gol che riapre i giochi. Le azzurre in diverse occasioni sfiorano il pareggio, ma la Svizzera trova il gol del 3-1 nel finale di gara.

 

Nel post partita il tecnico Sbardella dichiara alla FIGC: “La situazione non era facile le ragazze venivano da una decina di giorni di inattività con le proprie società e sono partite per la Spagna senza avere allenamenti nelle gambe. Più che il profilo tecnico-tattico, sulle prestazioni ha inciso lo stato di apprensione per quello che sta accadendo in Italia”.

 

Ora il rientro in Italia in una situazione surreale, con le partite sospese, ma con i club, non tutti, che continuano ad allenarsi. La Nazionale Under 19 si ritroverà a fine mese per preparare la Fase Elite che si terrà dal 7 al 13 aprile in Portogallo, dove le azzurre affronteranno le padroni di casa, la Bosnia Erzegovina e le campionesse d’Europa in carica della Francia.