28/05/2024

La Makula Molfetta inizia un nuovo ciclo, grazie alla “vecchia guardia”

La società: «In bocca al lupo a tutte»
  Inizia ufficialmente questa sera la stagione 2019/2020 della Makula Molfetta.
La squadra si ritroverà al PalaFiorentini, ancora casa biancorossa, per l’avvio della preparazione atletica sotto la guida di Michele Gadeleta e quella tecnico tattica con i Mister Nico Camporeale e Roberta Varano.

Per la Makula Molfetta si tratta del principio di un nuovo ciclo dopo la rifondazione della squadra avvenuta in estate.

Tuttavia restano doverosi i ringraziamenti alle ex giocatrici Makula che da questa stagione non indosseranno più la maglia molfettese. 7
A partire dal Capitano Angela Pantaleo e dal vice capitano Adriana Altamura.
Colonne dello spogliatoio fin dal primo giorno di nascita del progetto e anima della squadra, resteranno sempre legate alla Makula Molfetta della quale sono state simbolo per anni sui campi della Puglia. Per loro gol ed emozioni, tre qualificazioni playoff raggiunte e anche una Final Four di Coppa Puglia.

«Ad Angela e Adriana va il nostro più grande ringraziamento per tutto quello che hanno dato alla Makula Molfetta in questi anni. Nello sport le strade si dividono ma non possiamo che fare un grande bocca al lupo, sicuri di ritrovare sul campo due avversarie degne e oneste, due persone leali che sarà strano riabbracciare con un’altra maglia al PalaFiorentini»

Lasciano poi la Makula anche Nicla Bufi, altro perno molfettese, Costanza Lorusso, Antonella Zaccagnino, Flora La Rossa, Silvia Fracchiolla, Chiara Piccolini e Natalia Berardi.
«Anche a ognuna di loro non possiamo che augurare il meglio, qualunque sia la decisione che prenderanno».

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer