14/06/2024

Kick Off, Lara Brugnoni: “Guardia alta contro l’Olimpus Roma”

Riscatto servito alla prima occasione utile e corsa ripresa a pieno ritmo. Tra i tanti sorrisi del 9-3 imposto in trasferta alla Lazio grazie ad una straripante Vieira, c’è anche quello del portiere Lara Brugnoni che nel secondo tempo si è avvicendata tra i pali alla collega di reparto Angelica Dibiase.

“Dopo aver chiuso la prima frazione sul 3-0 e aver assicurato il risultato, siamo riuscite ad andare anche oltre portando dalla nostra alcune situazioni che si sono create: quando hanno inserito il portiere di movimento, ad esempio, abbiamo recuperato tanti palloni che si sono trasformati in nitide occasioni da gol. In fase di attacco, d’altro canto, il nostro è un gioco difficile da difendere e probabilmente le avversarie hanno pagato la giovane età di alcuni elementi promettenti in ottica futura”.

Primo viaggio capitolino che si chiude positivamente, ma per la Kick Off è già tempo di un nuovo turno all’ombra del Colosseo, questa volta ospite di un’Olimpus Roma rimasta scottata nel derby di recupero.

“Non credo affatto che la classifica delle blues ne rispecchi il potenziale, perciò non sottovaluteremo l’insidia ed entreremo in campo sapendo che nessun risultato può darsi per scontato prima di averlo acquisito”.

La concentrazione necessaria per un marzo infuocato.

“Dopo la trasferta ci aspettano Ternana, Statte e subito dopo – con pochissimo recupero nel mezzo – la Coppa Italia. Nessuno sarà lì per partecipare o già appagato dalla qualificazione, e tanto meno noi: l’affronteremo da protagoniste – chiude Brugnoni – e con la consapevolezza di ciò che possiamo fare per ben figurare fino alla fine”.

 

Ufficio Stampa

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer