SHARE

Torna prepotentemente alla vittoria, dopo la bruciante sconfitta interna di misura della scorsa settimana con la prima in classifica Azalee, il Parma che batte a domicilio 1-5 il 3 Team Brescia, nella 15^ ed ultima Giornata di Andata del Campionato Juniores Under 19 “Lombardia”, Domenica 22 Dicembre 2019, sul campo “S. Medeghini” di Castel Mella (BS), confermandosi formazione “formato esportazione”: al giro di boa, infatti, le Crociate, seconde (33 punti) han sempre vinto fuori casa, perdendo i 7 punti che la separano dalla capolista (40, punti frutto di un percorso netto di risultati utili scandito da 13 vittorie e un solo pareggio 0-0 con la Pro Sesto, terza forza a quota 30) con 3 stop interni, tra cui proprio quello già ricordato nello scontro diretto nel turno precedente con la prima, ma anche quello con la terza. La squadra – nell’occasione guidata dalla panchina da Mister Graziano Dallara in sostituzione dell’allenatore responsabile Roberto Dellapina che nel pomeriggio avrebbe preso le redini della 1^ Squadra del Parma Rosa ad interim dopo l’esonero di Andrea Bazzini nella trasferta col Torino (4-1) – già  decimata dalle assenze (Scaffardi e Bertoletti in 1^, le infortunate Terzoni, Zangara, e con Miani in permesso) dopo 14’ perde anche Vasirani, toccata dura da Compagnoni: in inferiorità numerica, mentre lo staff stava valutando se la numero 7 fosse in grado di poter proseguire, il Parma non solo trova il vantaggio (0-1) con Tommasini al 15’ ben imbeccata da Sacchi, ma al 17’ trova anche il raddoppio (0-2) con un’azione fotocopia delle due affiatate attaccanti. Ristabilita la parità numerica con l’ingresso di Zolesi, le Crociate controllano il match senza più alzare troppo i ritmi, probabilmente anche complice il terreno in erba naturale reso molto pesante dalla pioggia cadute nella notte, e va vicino alla terza marcatura per ben due volte con l’irresistibile Sacchi (22’ e 28’). La stessa numero 11 trova la gioia personale al 42’ quando caparbiamente ribadisce in rete un pallone precedentemente deviato dalla numero 1 di casa Baboc (senza dubbio la migliore tra le padrone di casa).
Nella ripresa il copione non cambia: il Parma cerca di controllare la partita senza premere troppo sull’acceleratore, tuttavia ci prova subito Tommasini, ma Baboc è attenta (4’ st). Al 9’ st la neo entrata Soncini sfrutta un assist di Linzalata e segna la sua prima rete stagionale (0-4). Al 13’ st Giorgia Tommasini segna ancora una volta, la terza, in questo caso dopo una caparbia discesa personale (0-5). Le lombarde, nell’ultimo terzo di gara, spingono un po’ di più, ma senza essere mai pericolose dalle parti di Corcelli (che dal 1′ st aveva rilevato l’inoperosa Ravanetti), pur trovando, tuttavia, il gol della bandiera al 24′ st a seguito di una sfortunata autorete di Robuschi che devia nella propria porta una punizione da destra di Acerbis (1-5). C’è spazio, prima degli auguri, ancora per una conclusione di Zolesi al 34’ st ben neutralizzata da Baboc. Dopo la sosta, sabato 18 Gennaio 2020, inizierà il Girone di ritorno col Parma ospite del Minerva Milano.

3 TEAM BRESCIA-PARMA 1-5 (CAMPIONATO JUNIORES UNDER 19 FEMMINILE LOMBARDIA, 15^ ED ULTIMA GIORNATA DEL GIRONE DI ANDATA)
Marcatrici: 15’, 17’ e 13’ st Tommasini, 42’ Sacchi, 9’ st Soncini, 24’ st Robuschi (autorete)

3 TEAM BRESCIA – Boboc; Baroni, Vacchi; Rossini (21’ Verzelletti), Compagnoni (Cap), Cornali (11’ Paderno); Acerbis, Diana, Romano (28’ st Rodenghi), Pagnoni (36’ st Chianetta), Gallerini (21’ st Valenti). Allenatore: Pezzoli
A disposizione: 13. Piubeni

PARMA – Ravanetti (1’ st Corcelli); Boschi (13’ st Campanini), Berni; Naummi, Robuschi, Gennari; Vasirani (18’ Zolesi), Linzalata, Tommasini (30’ st Trollesi), Fontanesi (Cap), Sacchi (7’ st Soncini). Allenatore: Dallara

Arbitro: Sig. Regali di Brescia

Recupero: 1’+3′

 

Gabriele Majo