07/02/2023

Amichevole in famiglia tra le due rappresentative giovanili

Al campo “Enzo Bearzot” di Coverciano si affrontano le nazionali giovanili azzurre. 

L’Under 23 di Selena Mazzantini si schiera con:

Aprile, Santoro, Pettenuzzo, Filangeri (k), Vergani, Colombo, Greggi, Silvioni, Longo, Bonfantini, Monnecchi.

Risponde l’Under 19 di Enrico Sbardella con: Beka, Battistini, Severini, Passeri, Pellinghelli, Giai, Ferrara, Pavan, Arcangeli, Begal, Dellaperuta.

Al 9’ splendida giocata di Agnese Bonfantini che controlla il pallone spalle alla porta, si gira e conclude di prima intenzione ma il destro si stampa contro la traversa, il pallone ricade in campo e la difesa può allontanare.

Longo al 17’ ruba il pallone a Passeri e si invola verso la porta, l’esterna difensiva è però bravissima, torna sul pallone con un contrasto deciso e salva.

Pettenuzzo al 22’ lancia Bonfantini che si libera con una finta di corpo della diretta avversaria e si lancia sulla corsia di destra, il tiro cross è deviato sopra la traversa dall’intervento di Pellinghelli.

Le ragazze dell’Under 19 rispondono colpo su colpo, sono abili a pressare alto il pallone e ripartono con azioni rapide e precise.

Al 26’ Dellaperuta controlla un buon pallone sulla fascia di destra, lo protegge e se ne va con uno strappo di potenza, arriva al limite dell’area e calcia ma il tiro è rimpallato da Filangeri. Sul proseguimento dell’azione la sfera arriva a Pavan che calcia a giro ma il tiro termina largo alla sinistra di Aprile.

Al 30’ Bonfantini prova ad andare via a Passeri che commette fallo e il direttore di gara Stefania Menicucci, estrae il primo cartellino giallo della partita.

Cinque minuti Dellaperuta serve Arcangeli che ha spazio e calcia di prima intenzione ma il pallone termina alto sopra la traversa.

Al 37’ bella conclusione dalla distanza di Tata Ferrara, bloccata da Aprile.

Due minuti dopo, Arcangeli crossa dalla sinistra e sulla linea di porta Vergani è bravissima ad anticipare Dellaperuta e respingere la minaccia. 

Al 41’ calcio punizione dal limite dell’area di Agnese Bonfantini e pronta respinta del portiere.

Un minuto dopo, Giada Greggi recupera un gran pallone e serve al centro dell’area Miriam Longo, pronto il pallonetto sull’uscita di Beka e le ragazze dell’Under 23 passano in vantaggio 1-0.

Proprio nel momento in cui l’assistente dell’arbitro alza la lavagnetta per segnalare 1’ di recupero, Agnese Bonfantini mette a segno la rete del raddoppio. Il primo tempo si chiude sul risultato di 2-0 a favore della nazionale Under 23.

Il secondo tempo ricomincia con i seguenti schieramenti. 

Le Under 23 di mister Mazzantini: Aprile, Santoro, Pettenuzzo, Filangeri, Cafferata, Colombo, Greggi, Silvioni, Longo, Bonfantini, Monnecchi.

Mister Sbardella invece, schiera: Beka, Requirez, Larenza, Massimino, Bertucci, Colonna, Pavan, 

Begal, Pizzolato, Giacobbo, Petrara.

Al 53’ Bonfantini batte il calcio d’angolo dalla bandierina di destra, tocco per Cafferata che crossa e conclusione di prima intenzione di Pettenuzzo con il pallone che termina sull’esterno della rete. in area il pallone 

Doppia sostituzione al 56’ per mister Mazzantini, escono Pettenuzzo e Longo ed entrano Corrado e Polli.

Al 60’ azione tambureggiante da parte delle ragazze in maglia bianca con una doppia traversa colpita da Polli che è bravissima ma anche sforuntata; il pallone resta comunque nei pressi della linea di porta e Santoro è abile a spingerlo in rete per il 3-0. 

Al 62’ fallo di mano di Bertucci e il direttore di gara Menicucci assegna il calcio di rigore a favore della nazionale Under 23. 

Sul dischetto si presenta Agnese Bonfantini che spiazza il portiere e realizza il gol del 4-0.

Cambio per mister Sbardella che al 63’ sostituisce Pavan con Alice Giai. 

Al 65’ cross dalla destra di Silvioni e girata volante di Elisa Polli con splendida risposta del portiere Beka che respinge con i piedi. 

Tre minuti dopo è ancora Polli che calcia molto bene ma il pallone termina sull’esterno della rete. 

Al 71’ ci sono ben 5 sostituzioni per la nazionale Under 23, escono il portiere Aprile ed entra Lauria, Catena al posto di Giada Greggi, Catelli per Silvioni, Falloni per Santoro e Visentin per Monnecchi.

Un minuto è proprio Visentin ad avere una buona occasione ma il suo tiro termina largo. 

All’81’ conclusione rasoterra di Cafferata, respinta con i piedi, in calcio d’angolo da Beka.

Altre tre sostituzioni per le ragazze di Mazzantini all’86’ entrano Vigliucci, Pastrenge e Di Luzio al posto di Filangeri, Colombo e Bonfantini.

Il direttore di gara assegna 3’ di recupero nei quali c’è ancora un’occasione per Di Luzio ma il suo tiro scheggia la traversa e termina alto.

Arriva poi il triplice fischio dell’arbitro che sancisce la vittoria per 4-0 delle ragazze Under 23. Complimenti anche alle Under 19 che hanno tenuto bene il campo, nonostante il passivo.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer