23/04/2024

ITALCAVE VINCENTE ANCHE IN TRASFERTA: BATTUTO IL FLAMINIA PER 2-1. SI TORNA IN CAMPO SABATO POMERIGGIO

Un’Italcave Real Statte che crea tanto, ed è cinica nei momenti topici della partita. Le rossoblù vincono contro il Flaminia e tengono il passo perfetto dopo due giornate di campionato. Vittoria che, per la mole di occasioni create, è meritata visto che le ragazze pugliesi hanno comunque impensierito più volte la retroguardia di casa. Anche se, dopo il pareggio, il Flaminia è stata brava a chiudersi e provare a colpire in ripartenza. Le ioniche partono con Margarito, Giuliano, Violi, Naiara, Mansueto. Rispondono le padrone di casa con Faccani, Borgogelli, Mencaccini, Giovanelli, Berti. L’Italcave prova più volte a trovare la via del gol con Mansueto e Giuliano soprattutto a inizio gara. Paradossalmente saranno le due ragazze che decideranno il match in favore delle rossoblù. Al termine di un’azione corale giunge il vantaggio di Mansueto poco prima di metà prima frazione. Sul finale di tempo il pari di Mencaccini. Nella ripresa è Morrone, dirigente in panca a sostituire lo squalificato Marzella, che prova a dare la scossa. Tentativi di Violi, Ion e Pereira che non vanno a buon fine. All’ottavo il gol partita: lungo dalla difesa per Roberta Giuliano, palla a terra e tiro potente e preciso nei pressi dell’area di rigore che si spegne in fondo al sacco. Inserisce nel finale il portiere di movimento il Flaminia ma la gara premia l’Italcave che, anche sul 2-1, ha l’occasione per realizzare la terza rete della sicurezza. Questo il pensiero di Michele Morrone al termine della gara. “Un successo meritato che ci permetterà di lavorare su ciò che non è stato svolto al meglio nel corso di una gara dove, sicuramente, abbiamo creato tanto. È mancata l’incisività sotto porta, ma il cinismo nel momenti più importanti della gara c’è stato. Siamo contenti per il risultato, una buona iniezione di fiducia per il futuro. Iniziamo una settimana che sarà più corta, visto l’impegno di sabato in campionato con il Bisceglie a Montemesola. E questo ci permetterà di analizzare quanto prima questo match. Faccio i complimenti alle ragazze e, sono convinto, che lavoreremo con ancor più attenzione per proseguire sulla strada intrapresa”.

TABELLINO

FLAMINIA-ITALCAVE REAL STATTE 1-2 (1-1 p.t.)

MARCATRICI: 9’27” p.t. Mansueto (S), 18’11” pt Mencaccini (F), 8’20” s.t. Giuliano (S)

FLAMINIA: Faccani, Borgogelli, Mencaccini, Giovanelli, Berti, Falcioni, Buresti, Bonito, Lucchesi, Eusepi. All. Imbriani

STATTE: Margarito, Giuliano, Violi, Naiara, Mansueto, Pereira, Belam, Marangione, Girardi, Ion, Russo, Bonci. All. Morrone (Marzella squalificato)

AMMONITE: Naiara (S), Pereira (S), Borgogelli (F)

ARBITRI: Luca Levis (Ravenna), Alessandro Cannizzaro (Ravenna) CRONO: Luca Serfilippi (Pesaro)

Francesco Friuli (Responsabile Comunicazione Italcave Real Statte)
A. Caramia – A. M. Crescenzi

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer