27/01/2023

24 Giornata – 24 aprile 2022

LA VIS CIVITANOVA NON SI FERMA, QUARTA VITTORIA CONSECUTIVA

Prosegue l’ottimo momento per la Vis Civitanova che sbanca il campo dell’Isera per 2-0 nello scontro salvezza e continua a scalare la china della classifica. Le rossoblu hanno fornito un’altra prova di carattere e qualità, riuscendo a cogliere il bottino pieno su un campo difficile. Tre punti pesanti che permettono alle “ragazze de citanò” di avvicinare il Bologna in sest’ultima piazza. 

Partita condizionata dal campo, che si gioca su un terreno di gioco in erba reso pesante dalla pioggia. Avvio lento con le squadre che si studiano. Il primo tempo è equilibrato con occasioni da entrambi le parti ma che termina sullo 0-0. 

Nella ripresa la Vis Civitanova parte subito forte: minuto 55, azione personale dalla fascia di Spinelli che mette una palla al centro dell’aria di rigore con il difensore centrale locale che devia di testa e spiazza il suo stesso portiere mettendo la palla in rete. Le rossoblu gestiscono il vantaggio, riuscendo ad arginare le folate offensive dell’Isera. La partita si chiude al 70’ con un tiro forte di De Luca deviato da Uzqueda che mette la palla dentro per il 2-0 che chiude la contesa.

“Una partita importante e di carattere pertanto faccio i complimenti alla squadra – commenta il ds rossoblu Michele Picozzi – E’ stata una vittoria fortemente voluta in un campo difficile, dove l’Isera ha dato tutto per metterci in difficoltà. Nel primo tempo abbiamo patito il campo pesante, e stretto a cui non siamo abituate, ma siamo state brave a controbattere alle loro offensive ed a colpire al momento giusto. La squadra è in serie positiva da quattro turni, con 9 gol fatti e 3 subiti: anche se la strada per salvarsi è ancora lunga ma queste ragazze hanno tutte le carte in regola per continuare a fare bene. Chiudo ringraziando la società per tutti gli sforzi che sta facendo e questo è il giusto ringraziamento da parte delle ragazze, con questo atteggiamento e questa voglia”.

ISERA – VIS CIVITANOVA 0-2 (0-0 pt)

ISERA: Valenti, Stedile (72’ Campana), Pellegrini, Turrini (63’ Berte), Bertolini, Gazzini (72’ Pace), Campostrini, Planchestainer, Manconi, Sartori (63’ Muco), Pisoni (85’ Salvetti) A disp. Eccel, Sade, Cova, Comandella All. Zorzutti    

VIS CIVITANOVA: Comizzoli, Natalini, Aparicio Perez, Piscitelli (88’ Ciccalè), Silvestrini, Eugeni, Fernandez (58’ Gomez), Spinelli, Monterubbianesi, Uzqueda, De Luca A disp. Raimondi All. Pierdomenico

Arbitro: Giovanni Agostoni di Milano

Reti: 55’ autogol, 70’ Uzqueda

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Vis Civitanova              

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer