05/12/2022

Intervista a Beatrice Piovani, nuova attaccante dell’Orobica

Orobica Beatrice Piovani

Alla corte di mister Marini approda anche Beatrice Piovani. Giocatrice dalle qualità importanti, sia fisiche che tecniche, a soli 21 anni non ancora compiuti, vanta l’esordio in A con il Brescia nel 2014 con 4 presenze nella massima serie. Insignita anche di premi importanti, ha già toccato quota 70 presenze nella Serie B nazionale. Molto duttile tatticamente, Beatrice è pronta a vivere da protagonista la stagione in Serie A.

Ma conosciamo più da vicino Beatrice, classe ’97:

Cosa ti ha spinta a scegliere l’Orobica e soprattutto cosa ti aspetti di trovare?

– Erano diversi anni ormai che l’Orobica mi seguiva. Quest’anno, dopo aver incontrato Mister Marianna e diversi dirigenti, il loro progetto da neopromossa mi ha convinta e ho deciso di accettare. Mi aspetto un campionato molto competitivo e agguerrito, sia nella parte alta della classifica sia nella parte bassa, dove dovremo giocarcela su ogni campo.

Obiettivi personali e di squadra per la prossima stagione in A?

– Uno dei miei obiettivi personali è quello di ritagliarmi uno spazio nel massimo campionato italiano e spero di poterlo raggiungere con questa squadra. Riguardo quelli di squadra credo che la salvezza sia al primo posto. Se dovessimo ottenere di più, tanto meglio. È sempre un bene superare le aspettative.

Cosa hai imparato negli anni trascorsi in Serie B e cosa ricordi degli anni a Brescia?

– La gavetta mi è servita. Ho pagato inizialmente la giovane età e il passaggio da un campionato primavera ad una serie B, poi pian piano mi sono integrata. Credo di esser maturata su molto aspetti e di essermi tolta molte soddisfazioni, vincendo un campionato lo scorso anno con il San Bonifacio. Brescia credo sia stata una scuola, dove sono stata formata sia calcisticamente sia come persona. È stato un percorso sempre in crescita, fino alla Serie A con la prima squadra, dove però ho avuto poco spazio. Nonostante questo terrò sempre dei bei ricordi perché è la squadra della mia città, una squadra che mi ha fatto crescere.

Descrivi Beatrice calciatrice dentro e fuori dal campo con tre aggettivi.

– Mi reputo una persona solare, decisa e testarda!

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer