25/05/2022

MILANO– Per le nerazzurre amaro in bocca per il solo punto conquistato contro il Napoli. Al termine dell’incontro Rita Guarino ha analizzato così la partita ai microfoni di Inter Tv: “Non abbiamo giocato al massimo delle nostre possibilità: nel primo tempo e in parte del secondo non siamo state brave ad esprimere le nostre qualità. Poi man mano che andava avanti la partita abbiamo concesso degli spazi in cui loro si sono rese pericolose.”

“Al di là del risultato non abbiamo fatto la partita che volevamo fare e questo deve essere un monito per tutte le circostanze che ci vedono impegnate, dagli allenamenti, al campionato, alla Coppa Italia. La squadra non è ancora matura per poter giocare qualche volta non al 100%.”

“Noi abbiamo il dovere di impegnarci a diventare una realtà importante perchè il Club lo merita. Ci sono le qualità per farlo, ma bisogna acquisire ancora maturità”, ha concluso la coach nerazzurra.

Anche Anja Sønstevold ha analizzato la gara delle nerazzurre ai microfoni di Inter Tv: “Nel primo tempo avevamo la gara sotto controllo e ci siamo portate avanti con un gol, poi loro hanno trovato il pareggio con l’unico tiro in porta. Nel secondo tempo ci siamo innervosite e non abbiamo sempre fatto le scelte giuste: per questo poi la partita è diventata equilibrata. Siamo molto deluse per aver portato a casa solo un punto oggi. Dobbiamo continuare a lavorare e migliorarci.”

“La prossima partita contro la Lazio diventa ancora più importante e per questo lavoreremo ancora più sodo”, ha concluso il difensore norvegese.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer