24/05/2024

Il Castellammare cala il tris d’Assi sul Mercato

Calcio a 5 Femminile – Serie A2 Girone C

ASD CASTELLAMMARE CALCIO

Comunicato Stampa n°3 del 17/08/2019

Il Castellammare cala il tris d Assi sul Mercato…..alla corte di coach Toti La Bianca……Valentina Minciullo, Silvia Caserta e Francesca Alaimo.

√Valentina Minciullo: Attaccante classe 1984, di Capo D’ Orlando, bomber autentico, grande esperienza iniziando nel Calcio a 11 con la formazione dell’ Orlandia 97 in Serie A, Serie A2 e Serie B, a seguire con le Aquile Palermo sempre in Serie A2 e Femminile Nebrodi in Serie B Nazionale.

Nel calcio a 5 nel ruolo di universale, grande tecnica e visione di giuoco, carattere e personalità.
Ha militato nella compagine della Orlandia 97, poi con lo Sporting Locri in Serie A, segue con la F24 Messina nel Campionato di Serie C Siciliano, stagione esaltante con cui vince la Coppa Italia Regionale e ottiene nella stessa stagione sportiva con coach Massimiliano Drago la vittoria dei Play Off Nazionali in quel di Cupertino, nella finale di ritorno grazie alla sua magistrale punizione vincente nei tempi supplementari, ottenendo la promozione in A2; poi insieme alla Rev P5 Palermo in Serie A2 e infine lo scorso anno con l’ Anspi San Lorenzo in Serie C Sicilia ,vincendo il titolo di capocannoniere del Campionato di Serie C Siciliano con 27 reti in appena 16 gare.
Valentina Minciullo non vede l ora di iniziare, così analizza la sua scelta di indossare i colori castellammaresi:

🎙️”Questa sarà per me la 23esima stagione agonistica e dopo tanti anni di attività pieni di scelte giuste e altre sbagliate non potevo che scegliere con il cuore..dopo aver indossato maglie diverse, ho capito che il calcio va vissuto con passione e per dare il 100% ho bisogno, oltre a delle semplici compagne di squadra, sopratutto di persone amiche con le quali condividere un’amicizia anche fuori dal campo.
La maggior parte di loro sono state sempre delle grandi avversarie che hanno reso ogni partita avvincente,quindi ancor di più giocarci insieme avrà degli stimoli maggiori, con la testa non potevo fare scelta migliore nello sposare il progetto di una società seria e pura..per cui connubio perfetto.
Il mio obiettivo è sempre stato solamente uno..vincere il più possibile..tutto ciò passa obbligatoriamente dai sacrifici e il duro lavoro, per cui con questi presupposti spero di accrescere ancor di più il valore, già grande, di questa squadra”.

✓Silvia Caserta ,forte attaccante,grinta, carattere,personalità e carisma.
Originaria di Montelepre,classe 1988,Silvia ha iniziato a giocare sin da piccola, esperienza da vendere.
Grande curriculum nel Futsal Rosa ,il suo ruolo ideale quello di pivot. Determinazione ,velocità,
senso della posizione sono le sue grandi doti.
Ha giocato nella Vigor Montelepre,Mistral Carini, Trinakria C5 , CUS Palermo con 3 campionati di Serie A, poi passa alle Formiche Siracusa e l anno successivo all’ Arke’ Siracusa sempre nel Campionato di Serie A; segue con la F24 Messina nel Campionato di Serie C Siciliano, per lei stagione esaltante con la vittoria in Coppa Italia Regionale e promozione in Serie A2 grazie alla vittoria dei Play Off Nazionali, poi l esperienza con la Rev P5 Palermo in Serie A2 e infine con la maglia della Ludos Palermo nel Campionato Interregionale di Serie C calcio a 11.

🎙️Silvia Caserta,non nasconde un pizzico di emozione nell’ analizzare la sua scelta:
“Comunque la motivazione che mi ha spinto a scegliere Castellammare è il cuore.
Lo scorso anno ho avuto un’ottima esperienza a calcio a 11 nella Ludos, e avrei potuto continuare a mettermi in gioco al 100%…però qui ci sono le mie persone, la mia Famiglia, qui non è più solo questione di agonismo.
Oltretutto voglio tornare nella mia vera “dimensione”, correre sul parquet, il calore dei palazzetti, le suolate e i tiri di punta. Insomma voglio provare a dire ancora la mia.
Saremo una bella squadra: il mister ci conosce come le sue tasche, tra di noi c’è esperienza da vendere e le più giovani sono piene di grinta, penso che daremo del filo da torcere a chiunque. L’elemento che però mi dà ancora più forza è che siamo un gruppo di amiche, prima di essere compagne, e questa sarà davvero un’arma in più”.

√Francesca Alaimo:
Giovanissima e promettente portiere , classe 1998,ottime potenzialità, inizia i primi passi col pallone all’ Oratorio giocando con i maschietti all’età di 11 anni.
Nel 2012/2013 inizia l avventura nel calcio femminile con la Ludos della Presidentessa Cinzia Valenti dove rimane per ben 3 anni.
Nel 2015 riprende a giocare nuovamente nei tornei ASC di calcio a 5 sempre nel ruolo di portiere.
Nel 2017 si trasferisce a Reggio Emilia e gioca per ben 6 mesi da giocatrice di movimento nel Piavicella,formazione che milita nel campionato regionale di Serie C Emiliana nel calcio a 11.
Infine il ritorno nella sua Palermo e nella scorsa stagione ha giocato nei Delfini Vergine Maria nel ruolo di giocatrice di movimento nel Campionato regionale siciliano di Serie C di calcio a 11.

Abbiamo ascoltato ai nostri microfoni Francesca Alaimo:
🎙️”È stata un’ ardua ma affascinante decisione, per la stagione 2019/2020.
Avevo due possibilita’: continuare a giocare a calcio a 11 sempre in serie C regionale da giocatrice di movimento oppure riprendere a giocare a calcio a 5 nel ruolo che più preferisco ,ossia portiere e riprendere così un vecchio amore lasciato in un angolo, ma sempre nel mio cuore.
La scelta, oltre a quella di ritornare in porta, l’ho presa perché sono rimasta colpita positivamente dell’ ambiente del Castellammare che mi è piaciuto molto.

Nonostante quest’anno dovrò fare un bel po’ di strada per allenarmi, mi allettava troppo l’idea di giocare in A2 e confrontarmi con le grandi del calcio a 5, accettando sin da subito il bel progetto di Alice Galante”.

Andrea Dieli
Area Comunicazione
ASD Castellammare Calcio a 5 Femminile

Fonte: ASD Castellammare Calcio a 5 Femminile

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer