26/01/2023

IL CAPENA NE FA QUATTRO AL CIVITANOVA E CONTINUA LA SUA CORSA VERSO LA TESTA: DOPPIO RIBEIRETE, WILL E ANNESE.

Una partita, al di là del risultato, che ha raccontato molto di più del tabellino finale. Prima di tutto un Civitanova che nonostante le poche effettive in panchina ha comunque affrontato la gara in modo coriaceo e senza mai ritirarsi dalla lotta. Lo dimostra anche la sequenza dei gol visto che le marchigiane hanno sempre tallonato le biancorosse e solo nel finale il quarto definitivo gol di Ribeirete ha chiuso il discorso. Primo tempo tra alti e bassi della squadra di Mister Chiesa che prende forse, a livello di approccio, sotto gamba la gara: un paio di azioni potenzialmente da gol nei primissimi minuti, poi due svarioni che per poco non mandano in rete le marchigiane. Will si da da fare nelle due fasi rimanendo però forse un po’ troppo lontana dalla porta, a conferma di ciò appena ha la palla buona, su assist di Neka, segna con un bella bordata a incrociare. E’ l’uno a zero. Il Capena giochicchia, ma il ritmo è basso e le biancorosse sembrano cullarsi con la palla tra i piedi. Dopo poco infatti malinteso tra Neka e Ribeirete su calcio d’angolo: la numero 8 chiama lo schema e mette la palla in mezzo, Ribeirete non parte per fintare il tiro in porta e le avversarie ne approfittano per ripartire in contropiede e segnare il momentaneo 1-1. Un pareggio che a conti fatti al netto delle occasioni è meritato. La reazione della squadra di Mister Chiesa però è immediata: un paio di azioni belle e concrete creano occasioni nitide. Sarà Ribeirete ad approfittarne e a siglare il nuovo vantaggio delle Leprotte. La squadra biancorossa sembra aver ripreso la gara in mano e così effettivamente sarà. Finisce la prima frazione.
Secondo tempo che riparte senza troppi sussulti nei primi minuti, ma sicuramente con un Capena deciso a mettere in ghiaccio la partita. Will arretra il raggio di gioco, Ribeirete da più di una volta profondità e così in transizione veloce arriva il 3-1 di Annese che spinge la palla in rete. Un altro Capena, se il primo tempo aveva mostrato la squadra delle Leprotte un po’ sbadata il secondo invece emerge la qualità e la voglia di portare a casa la gara. Il Civitanova sembra piano piano mollare e chiudersi nella propria metà campo tentando solo la giocata in contropiede. A metà frazioni Menichelli deve fare due bei interventi in pochi minuti per non cedere il passo alle avversarie. La gara sembra prendere la direzione sempre più dei colori biancorossi, nel momento migliore del Capena però è il Civitanova a trovare il gol che mette apprensione alla squadra di Mister Chiesa.  Bel contropiede e staffilata sul secondo palo. Qualche fallo fischiato insolitamente con annessa “solita” ammonizione sistematica sembra punire oltre modo il Capena, che però supera l’inaspettato momento difficile e chiude la gara con la doppietta di giornata di Ribeirete che spinge in rete una palla su assist di Neka.
Finisce così con le ragazze a esultare tutte insieme sotto i propri tifosi e con la rincorsa al primo posto che momentaneamente vede sempre la Virtus Romagna.
Ufficio Stampa

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer