23/05/2024

Giulia Visalli : “Giocare a calcio mi fa entrare in una nuova dimensione”

Vetrina della giornata dedicata Giulia Visalli, classe 1999, difensore o terzino del Women Latina calcio 1932, squadra laziale militante nel campionato di Eccellenza.

Ciao Giulia, per iniziare una breve sintesi della tua carriera

“Ho sempre avvertito una grande passione per il calcio sin da piccola anche se, ho dovuto aspettare diversi anni prima di cimentarmi nel mio sport preferito, avendo iniziato con le arti marziali; nel 2019 sono approdata al Nuovo Latina, fino a proseguire nel Women Latina calcio 1932”.

I momenti più significativi

“A livello personale aver ricevuto la premiazione come migliore giocatrice della partita, atteso che ogni gara vinta lascia inevitabilmente il segno come fondamentale momento di condivisione nel gruppo, non trascurando la circostanza che anche gli incontri persi rivestono la loro utilità”.

Che sensazioni provi giocando?

“Giocare a calcio mi aiuta ad entrare in un’altra dimensione, accantonando i piccoli grandi problemi della vita, rappresentando la mia naturale valvola di sfogo, autentico dispensatore di energia”.

La stagione in corso

“Il campionato è molto equilibrato ed agguerrito, eravamo a conoscenza che sarebbe stato un torneo combattuto ma questo ci aiuta e sprona a dare il massimo in ogni gara per raggiungere il nostro obiettivo”.

La tua annata

“Sono soddisfatta dei miei progressi e del minutaggio accumulato nelle gare; sono sempre propensa a fare di meglio, pur essendo di base molto autocritica, di certo i risultati si stanno intravedendo, incoraggiata anche dalle mie compagne di squadra che riconoscono in me lo sforzo e la fatica per ottenere miglioramenti”.

La tua vita fuori dal campo di gioco

“Mi ritengo una persona leale e corretta sia in campo che fuori; sono abbastanza tenace e determinata nel perseguire un traguardo, non mollando difronte alle avversità; il calcio mi ha regalato diverse soddisfazioni anche a livello umano, consolidando una serie di rapporti di amicizia, facendoci sentire unite nei momenti di condivisione delle gioie oltre che nella consolazione delle delusioni”.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer