16/06/2024

Giornata di Festa per il Castellammare C5

Giornata di Festa per il Castellammare C5, ritrova il pubblico di Alcamo con i festeggiamenti della Coppa Italia e vince in Campionato 3-0 contro il S. Lorenzo con D’Amico,Piccolo e Cottone.

 

¥ ASD CASTELLAMMARE C5 – Anspi San Lorenzo =  3-0 (2-0)

  Vida Club di Alcamo(Tp)

  Le Formazioni in campo:

-ASD Castellammare C5: G. Guaiana, A.Galante, A. D’Amico, C.Amato,C.Minaudo,M.Piccolo,M.Cottone, C.Vainolo, F.Giglio, B.La Monica.

ALL) Toti La Bianca-Rosaria Plano

 

-Anspi San Lorenzo:  C. Santospirito,  E.Vitale, S.Barone,R.Franchina, V.Minciullo,A.Raffaele, M.Lo Vano,A.Scolaro,D.Cucinotta,A.Nuzzo,C.Lazzara.

All. G. Giuffre’.

 

-Arbitro: Sig. Davide Grasso di Palermo

-Marcatrici:  8°pt A.D’Amico, 20°pt M.Piccolo; 24°st M.Cottone.

 

Alcamo (a.d.)

Vince il Castellammare C5 nella 4° giornata di ritorno davanti al suo pubblico, ritrovando per altro il 2° posto solitario, 3-0 il finale dal Vida Club di Alcamo con i festeggiamenti nel pre e nel post gara per la vittoria della Coppa Italia Regionale.

 

Diciamo subito che e’ stato un match dove entrambe le squadre hanno giocato a viso aperto, con le ragazze di capitan Alice Galante che partono bene e all’ si portano in vantaggio con Anna D’Amico, quando l’universale palermitana sfrutta bene un delizioso taglio di Marina Piccolo , Annuccia da posizione di destra fa partire un diagonale ad incrociare teso e preciso che si insacca all’angolino opposto dell’incolpevole Santospirito, 1-0 e festa in tribuna per i tifosi alcamesi accorsi al Centro Sportivo in una bella giornata di sport.

La rete del  vantaggio sembrerebbe mettere tranquillita’ alla formazione del duo tecnico Toti La Bianca-Rosaria Plano, ma tre minuti dopo,e’ il capocannoniere del Campionato, Valentina Minciullo a cogliere un incrocio dei pali incredibile, quando smarcata al limite dell’area da un lancio in profondita’ e con la difesa di casa scoperta.

La gara scorre veloce ed intensa ,non vi e’un attimo di sosta e al 20° ci pensa la brasiliana di Balestrate, Marina Piccolo che con una percussione per vie centrali, avanza e fa partire una rasoiata che si insacca in rete per la rete del 2-0.

 

Nella ripresa, la formazione di casa attende la reazione della compagine nebroidea ben messa in campo da coach Giuseppe Giuffre’, qualche errore di troppo ,con Valentina Minciullo , ancora lei che al 4° da posizione destra dal limite dell’area fa partire un bolide preciso,ma il palo salva Fabiola Giglio dal possibile goal che avrebbe ridotto le distanze.

Qui le castellammaresi si svegliano dal torpore e giocano meglio con un ottimo possesso palla con Anna D’Amico, Marina Piccolo, Chiara Amato e Alice Galante che giocano piu’ tranquille, e a 7° e’ Anna D’Amico a timbrare il palo della porta di Santospirito.

La gara si infiamma quando tra l’8° e il 9° minuto e’ Marina Piccolo a sfiorare la rete con due tiri ben calibrati, poi e’ Chiara Amato al 10° con un bel tiro a sfiorare ancora il tris deviato in angolo.

Gara veloce da ambo le parti e al 23° ci prova per le ospiti Nica Cucinotta che da posizione ravvicinata manda al lato.

Infine al 24° ci pensa il bomber Manuela “bum Bum” Cottone che su una  azione di contropiede , grazie ad una palla recuperata in fase difensiva da Cristina Vainolo  che parte palla al piede e scarica a sinistra a Marina Piccolo, “Marininha”  si fa 30 metri di campo palla al piede, avanza e pennella un taglio delizioso con il contagiri al centro a “Manuelita” che con il suo tapin vincente deposita in rete da due passi, 3-0 e gara in cassaforte.

Le ospiti inseriscono la carta del “portiere volante” ,ma e’ capitan Alice Galante che al 25° sfiora la quarta rete davanti il portiere, con il pallone che termina alto sopra la traversa

Dopodiche’ dopo appena 2 minuti di recupero del bravo fischietto Davide Grasso, tutti insieme a festeggiare al Bar la vittoria della Coppa Italia con salatini,patatine e spumante e con una meravigliosa Foto che suggella una bellissima giornata di sport di un vero Gruppo e di una Famiglia quale quella del Castellammare Calcio a 5.

Nelle altre gare, vittoria della capolista Olympia Zafferana in casa nel derby 8-3 contro I Calatini C5 grazie alle doppiette di Chicca Tosto, Veronica Santoro,Mary Grasso e la rete di Eddy Siciliano. In rete per le ospiti con la doppietta di Federica Furnari e il goal di Polizzi.

Colpi esterni per il Meta C5 in casa del Cus Unime 2-0 con le reti di Serena Liuzzo e Giusi Musumeci, e del Tirrenia in casa del Team Scaletta 4-2 con le doppiette di Angela Furnari e Maria Fama’, mentre in goal per la squadra di casa con la doppietta di Rachele Fedele.

In Classifica Generale, Olympia Zafferana* 31, CASTELLAMMARE*p.26,Cus UniMe p.24
Meta C5* p.18,Tirrenia C5 p.14,Team Scaletta Punti p14,Anspi San Lorenzo p.11,I Calatini C5 p.8
Sport Giudecca* p.1  – [* Hanno Riposato].

 

Andrea Dieli

Area Comunicazione

ASD CASTELLAMMARE Calcio a 5 Femminile

 

 

 

 

 

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer