SHARE

Bella affermazione per le ragazze di Ventura, due le doppiette decisive per la vittoria   

Pronto riscatto per il Bisceglie Femminile che supera in trasferta per 4-2 il Real Grisignano nel match valido per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A. Decisive le doppiette di Gariuolo e Pereira.

Mister Ventura schiera Oselame tra i pali, Gariuolo, Buzignani, Pereira e Pegue completano il quintetto di partenza. Dopo una primissima fase di studio, al 3’ botta e risposta tra le due squadre; prima il tiro di Gariuolo è deviato in angolo, successivamente la conclusione di Fernandez per le padrone di casa non sortisce gli effetti sperati. Ben più pericoloso è il Bisceglie, un minuto più tardi, quando solamente due interventi di Famà non consentono a Pereira di siglare il vantaggio. La pressione nerazzurra si concretizza al minuto 7’05” con Gariuolo che deposita la sfera alle spalle del portiere dopo essersi liberata di un’avversaria. Le venete non ci stanno e nei minuti successivi cercano la via del pareggio prima con un’azione personale di Fernandez, il cui tiro termina a lato e al 9’ quando una disattenzione difensiva delle neroazzurre consente a Zampieri di colpire a rete, ma Oselame risponde presente. Portiere biscegliese che si ripete anche tre minuti più tardi sulla bella conclusione di Prando. Nel segmento centrale della frazione la partita cala sensibilmente d’intensità con il Bisceglie che controlla il possesso palla in maniera più efficace. Le padrone di casa si rifanno pericolose solo a tre minuti circa dall’intervallo con la conclusione di Turetta su calcio piazzato che termina a lato di pochissimo. Poco dopo, strepitoso intervento di Oselame su Ziero a blindare il vantaggio. Nel momento di maggior pressione delle padrone di casa un’ottima giocata di Gariuolo consente al Bisceglie di raddoppiare al minuto 17’31”. La giocatrice parte dalla difesa, fa tutto il campo e con una grandissima conclusione dalla distanza trafigge l’incolpevole portiere di casa. Nell’ultimo minuto della prima frazione ancora Oselame chiude la porta sul tiro di prima intenzione di Prando.

Parte subito forte il Bisceglie nella ripresa, dopo pochi secondi dal via il tiro di Sergi è respinto da Farà, ma la grande intraprendenza delle ospiti è premiata al minuto 1’35” con Pereira, che recupera palla e scarica un potente tiro di destro sul quale il portiere di casa non può nulla, portando le nerazzurre sullo 0-3. Grisignano che fatica ad affacciarsi dalle parti di Oselame, solo al sesto minuto arriva una conclusione per le padrone di casa con Fernandez, ma è ben controllata dal portiere ospite. All’incirca a metà frazione, però, un calo di tensione delle biscegliesi consente al Real Grisignano di rientrare clamorosamente in partita grazie a due reti segnate in appena 17 secondi. Al minuto 8’56” è Prando a siglare l’1-3 ben servita da Fernandez mentre al minuto 9’13 è Troiano a superare Oselame e a riaprire incredibilmente un match che, soprattutto nella prima parte di secondo tempo, sembrava tranquillamente in controllo delle nerazzurre. L’inerzia della partita cambia nettamente ed al minuto 11’01” è provvidenziale il salvataggio di Pegue a Oselame battuta; giocatrice che si fa anche male nella circostanza ed è costretta ad uscire dal campo. Il Bisceglie fatica ora a mantenere il possesso della sfera lasciando l’iniziativa alle venete, galvanizzate dalla nuova situazione di punteggio, ma come nella prima frazione di gioco un’azione personale riporta le pugliesi sul 4-2. Infatti, al minuto 14’10”, Pereira è abile in contropiede a depositare la sfera alle spalle di Farà e a siglare la sua doppietta personale. Subito il 2-4 le venete si giocano il tutto per tutto inserendo il quinto di movimento, le ragazze di mister Ventura, però, si difendono con grande ordine e determinazione fino al suono della sirena e portano a casa un’importante vittoria in ottica play-off.

Con il successo odierno il Bisceglie Femminile sale a quota 29 punti in classifica staccando tre punti proprio le avversarie di giornata. Prossimo appuntamento per le nerazzurre sarà la sfida casalinga contro il Futsal Breganze in programma al PalaDolmen il prossimo 23 febbraio alle ore 20.30.

REAL GRISIGNANO-BISCEGLIE FEMMINILE 2-4 (p.t. 0-2)

REAL GRISIGNANOFamàPezzollaFernandezTurettaZiero, Cogo, Prando, Boccardo, Troiano, Silva, Zampieri, Rizzi. All: Serandei

BISCEGLIE FEMMINILEOselameGariuoloPeguePereira, Buzignani, Tempesta, Nicoletti, Pati, Matijevic, Soldano, Sergi, Pezzolla. All: Ventura

MARCATORI: 7’05” p.t. Gariuolo (B), 17’31” Gariuolo (B), 1’35” s.t. Pereira (B), 8’56” Prando (G), 9’13” Troiano (G), 14’10” Pereira (B)

AMMONITI: Sergi (B), Pereira (B), Fernandez (G), Famà (G)

ARBITRI: Lorenzo Cursi (Jesi), Fabio Massicci (San Benedetto del Tronto). CRONO: Daniele Marco Ciriotto (Treviso)

 

Ufficio Stampa Bisceglie Femminile

stampa@biscegliefemminile.it