SHARE

Si torna a giocare nel campionato di calcio femminile francese dopo la sosta per le Nazionali e un weekend dedicato ai quarti di finale di coppa.

Tutte le partite si svolgeranno domenica a parte quella tra il Fleury e l’Olympique Lyonnais, rimandata causa semifinali di Champions per il campione in carica. L’OL, cui basta una vittoria per confermare la propria egemonia oltralpe, dovrà quindi pazientare ancora un po’ per celebrare il dodicesimo titolo consecutivo.

Continua invece la lotta a distanza per un posto sul palcoscenico europeo tra Montpellier e Paris Saint-Germain. Le ragazze di Jean-Louis Saez hanno riaperto la lotta alla Champions grazie alla vittoria per 3 a 0 sulle rivali dirette prima della sosta. Questa volta, dovranno vedersela con il Bordeaux. L’attuale quinto in classifica non è mai veramente riuscito ad impensierire le big questa stagione ma deve prendere punti per non rischiare di avvicinarsi alla zona calda: a quattro giornate dal termine, vi sono soli dieci punti di differenza tra il quarto e l’ultimo e per le girondine, la caccia alla salvezza passa da un risultato positivo domenica.

Nel frattempo, il PSG dovrà affrontare l’Olympique de Marseille senza alcune giocatrici chiave, sempre impegnate in Copa America. Il weekend scorso, Irene Paredes e compagne hanno ritrovato la via della vittoria qualificandosi per le semifinali di coppa. Adesso, devono assolutamente tornare a vincere anche in campionato per non rischiare di bruciare un ulteriore jolly prima del big match con l’Olympique Lyonnais a metà maggio.

Suspence in ambito salvezza

Difficile fare un pronostico nelle altre partite data l’omogeneità osservata quest’anno sotto il trio di testa e la posta in palio per tutte le protagoniste, in cerca di punti per allontanarsi dalla zona calda o mantenere le distanze con essa.

Penultimo, il Rodez avrà la possibilità di scavalcare l’avversario di turno in caso di successo in casa dell’Albi. Intanto, il Guingamp, che sembra avere il calendario più favorevole per questo fine stagione avendo già affrontato le tre corazzate francesi, sarà ospite del Lille, battuto 1-0 all’andata e reduce da due sconfitte.

Programma di fine stagione abbastanza clemente anche per il Paris FC che deve affrontare solo avversari alla sua portata, a cominciare dal Soyaux. Alle parigine basterebbe una vittoria – la prima in campionato da dicembre – abbinato ad un successo dell’Albi per ipotecare la salvezza.

Programma della 19a giornata
Domenica
Lille – Guingamp (14.00)
Bordeaux – Montpellier (15.00)
Soyaux – Paris FC (15.00)
Albi – Rodez (15.00)
Paris Saint-Germain – Olympique de Marseille (16.30)
Rimandata
Fleury – Olympique Lyonnais (2 maggio)

Classifica
Olympique Lyonnais 54
Montpellier 43
Paris Saint-Germain 43*
Paris FC 22
Bordeaux 21
Soyaux 20
Guingamp 19
Fleury 18*
Lille 17
Albi 16
Rodez 15
Olympique de Marseille 12
*Una partita in meno

Foto: leparisien.fr