SHARE
Florentia Domenico Strati
Domenico Strati (al centro) stringe la mano al presidente del Florentia Tommaso Becagli

Si amplia lo staff dirigenziale della Florentia: Domenico Strati è il nuovo Direttore Sportivo.

Domenico Strati, laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Firenze, sarà il nuovo Direttore Sportivo della Florentiae andrà a completare l’organigramma della dirigenza del Presidente Tommaso Becagli.

Strati è stato scelto per la posizione di Direttore Sportivo del C.F. Florentia per la sua grande esperienza nello scoprire talenti, soprattutto a livello internazionale, e portarli in Italia garantendo un percorso di assoluta professionalità. Dopo aver iniziato a lavorare nel mondo del calcio maschile a livello giovanile, Strati ha preferito avvicinarsi al calcio femminile, un movimento nel quale i valori dello sport sono più forti e il protagonismo del singolo è messo in secondo piano rispetto alla passione e allo spirito di squadra.

Domenico Strati ha già collaborato con esito molto positivo con la Florentia come consulente esterno di mercato. Grazie a lui si sono chiuse le trattative per Jenny Hjohlman, Lois Roche e Tamar Dongus: un ottimo biglietto da visita per continuare il suo lavoro in rossobianco!

“Per me è la prima esperienza interna in un club” commenta Domenico Strati, nuovo DS del C.F. Florentia “Sono felice di poter iniziare questo percorso all’interno di un progetto così stimolante. Seguo la Florentia e il Presidente Becagli da sempre e non ho intenzione di stravolgere nulla. Lavoreremo in continuità con il passato, con la volontà di crescere, diventare un club ancora più solido e strutturato in modo tale da poter competere con le squadre più blasonate che si stanno affacciando al mondo del calcio femminile. Porterò alla Florentia una dimensione ancora più internazionale, facendo da garante anche all’estero della professionalità e dell’organizzazione del club, che è davvero di altissimo livello. Quando una giocatrice straniera arriva in Italia vuole vivere un’esperienza stimolante a 360° e alla Florentia questo è già possibile, come abbiamo visto quest’anno con l’ottimo inserimento di Hjohlman e Roche in rosa. Questo non vuol dire che cercheremo solo giocatrici straniere, anzi, siamo consapevoli dell’ottimo livello che sta raggiungendo il calcio femminile in Italia e lavoreremo per portare alla Florentia le migliori giocatrici italiane, anche in prospettiva futura!”

“Domenico Strati rappresenta umanamente e professionalmente la persona giusta per ricoprire un ruolo così importantecommenta il Presidente Tommaso Becagli “Strati ha importanti competenze in ambito di mercato e una capacità gestionale delle dinamiche interne che faranno crescere molto la nostra società. Gli auguro un’estate e una stagione piena di soddisfazioni!”