SHARE

Falsa partenza per l’Italcave Real Statte in gara 1 della semifinale scudetto. Le ragazze rossoblù cadono per 6-1 contro il Falconara. Adesso per le ioniche bisognerà solo vincere mercoledì 26 alle ore 15.30 al PalaCurtivecchi di Montemesola per riportare la sfida in parità e poi alla “bella” in terra marchigiana domenica 30 maggio. Italcave che parte con Margarito, Soldevilla, Boutimah, Valeria, Renatinha. Rispondono le padrone di casa con Dibiase, Luciani, Nona, Pereira, Dal’Maz. La gara si decide a metà della prima frazione di gioco: Guti trova a centro Ferrara che controlla e insacca. La stessa Ferrara, all’undicesimo, su punizione, vede prima il suo tiro respinto e poi terminare in rete. Lo Statte non reagisce e subisce, su azione manovrata, il gol di Marta. A 5′ dall’intervallo, dopo una serie di errori di impostazione, è Pereira a trovare un diagonale vincente che chiude 4-0 il primo tempo. Nella ripresa Marta, azione 2 contro 1, mette sotto la traversa. All’undicesimo Nona, sempre in 2 contro 1, fissa il punteggio sul 6-0. Margarito, poi, neutralizza un tiro libero di Ferrara e a 50” dalla fine, Renata rende meno amaro il punteggio: Mansueto portiere di movimento serve sulla sinistra Boutimah, passaggio dentro per la 99 stattese che insacca. Questo il commento di Tony Marzella a fine gara. “Abbiamo avuto un buon approccio alla gara. Ma l’1-2 del Falconara ci ha destabilizzato e si sono visti, purtroppo, quegli errori che sono stati commessi in alcune partite dell’anno. Dispiace che una prestazione del genere sia giunta in gara 1 di semifinale scudetto. Però si è dimostrato che possiamo reagire e proveremo a farlo mercoledì per poter giungere alla terza gara decisiva.”

TABELLINO

CITTÀ DI FALCONARA-ITALCAVE REAL STATTE 6-1 (4-0 p.t.)

CITTÀ DI FALCONARA: Dibiase, Luciani, Nona, Pereira, Dal’Maz, Guti, Rubal, Marta, Giuliani, Ferrara, Pesaresi, Marcelli. All. Neri

ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Soldevilla, Boutimah, Valeria, Renatinha, Protopapa, Discaro, Violi, Pedroso, Demarchi, Mansueto, Linzalone. All. Marzella

MARCATRICI: 9’30” p.t. Ferrara (F), 11’49” Ferrara (F), 14′ Marta (F), 14’45” Pereira (F), 5′ s.t. Marta (F), 11′ Nona (F), 19’08” Renatinha (S)

AMMONITE: Valeria (S), Marta (F), Margarito (S)

NOTE: al 15’37” del s.t. Margarito (S) para un tiro libero a Ferrara (F)

ARBITRI: Dario Di Nicola (Pescara), Gianluca Rutolo (Chieti) CRONO: Alberto Onesti (Pescara)

Francesco Friuli (Responsabile Comunicazione Italcave Real Statte)
A. Caramia – A. M. Crescenzi