16/06/2024

Exploit del Castellammare C5 nella Coppa Italia Nazionale

Exploit del Castellammare C5 nella Coppa Italia Nazionale, vittoria roboante 7-1 in trasferta nella gara di andata sulla Fenix S.Maria F.Club.

 

¥ Fenix S.Maria F.Club   – ASD CASTELLAMMARE C5 –=  1-7 (1-2)

  Palalento di Omignano Scalo(Sa)

 

  Le Formazioni in campo:

-Fenix S.Maria F.Club:  Matonti, Di Luccia, Di Santi, Palumbo,Bosco, Di Matteo, Lerro. All. C. Di Dato

 

-ASD Castellammare C5: F. Giglio , A.Galante, A. D’Amico, C.Amato,C.Minaudo,M.Piccolo,M.Cottone, C.Vainolo,  N.Viscuso.

ALL) Toti La Bianca-Rosaria Plano

 

-Arbitri: Sigg. Daniele Romano e Antonio Crescenzo di Salerno

 

-Marcatrici:
9*pt  A. D’Amico(C5), 21* C. Vainolo(C5), 23*pt  E. Di Matteo(F); 6* -10* st N. Viscuso,17* st  M. Cottone(C5)18* st  M. Piccolo(C5), 30* st  C. Amato(C5).

 

Omignano Scalo(Sa)

Il Castellammare C5 corsaro in trasferta al Palalento di Omignano Scalo, vince con il risultato di 7-1 la gara di andata del primo turno della Coppa Italia nazionale, risultato meritato contro un’ostica Fenix S.Maria.

Risultato maturato al termine di una gran gara da parte delle ragazze di Alice Galante, 60 minuti giocati con grande personalita’ e carisma.

Primi 5 minuti di studio, poi al arriva la rete che sblocca il match grazie ad un tiro forte dal limite di Anna  D’Amico che colpisce la traversa, la palla si impenna in area, con la stessa Annuccia che ribadisce in goal per il vantaggio castellammarese.

Il Castellammare gioca bene, con carisma,personalita’,grinta e con un ottimo possesso palla che fara’ andare fuori giri le ragazze di casa, formazione non facile da affrontare.

La formazione biancorossa tenta di reagire ,tentando di sfondare mediante giocate per vie laterali, ma e’ ancora la squadra del duo tecnico Toti La Bianca-Rosaria Plano a raddoppiare al 21° grazie al bomber  Cristina Vainolo che di tacco delizioso ribadisce in gol un assist di Marina Piccolo, 2-0.

Il Castellammare C5 sembra gestire bene il match, ma al 23° accorcia le distanze la formazione di coach C.Di Dato grazie a Emy Di Matteo che con un tiro dal limite dell’area da posizione defilata a sinistra a battere l’incolpevole Fabiola Giglio,mandando le squadre al riposo sul risultato di 1-2, con Alice Galante che al 25° ha il tapin vincente per chiudere il risultato,ma da appena 5 metri alza sopra la traversa.

Nella ripresa, si vede la compagine castellammarese effettuare un ottimo giro palla grazie al lavoro sapiente a turno di Anna D’Amico e Chiara Amato e con Alice Galante ben orchestrata a Marina Piccolo, la gara si accende tra il 6° e il 10° quando Noemi Viscuso decide che e’ ora di chiudere il match,prima sfruttando una disattenzione delle ragazze di casa, ruba palla per vie centrali e sigla al   in velocita’ la rete del 3-1 e quattro minuti dopo e’ la brasiliana di Balestrate,Marina Piccolo che ruba palla lateralmente a destra e taglia un pallone al centro con il contagiri che Noemi “Cipollina” deve solo mettere in rete per il goal del 4-1 al 10°.

La squadra di casa inserisce il portiere volante, ma il Castellammare pressa bene le giocatrici di casa e al 17° Manuela “bum bum” Cottone finalizza in rete con un gran tiro da fuori area,l’ennesima ripartenza, goal del 5-1.

 

Il Fenix S.Maria non riesce piu’ a giocare come nel primo tempo ,anche se la squadra locale ci prova  sempre Gennaro e Di Matteo che non si arrendono e negli ultimi dodici minuti c’e’ spazio prima al 18° per la rete di Marina Piccolo che delizia la platea con il bel goal da cineteca del 6-1 e allo scadere con il diagonale di precisione chirurgica di Chiara Amato al 30° che per vie centrali,avanza e scaglia una conclusione precisa per la rete definitiva del 7-1.

 

 

Andrea Dieli

Area Comunicazione

ASD CASTELLAMMARE Calcio a 5 Femminile

 

 

 

 

 

 

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer