SHARE
italia
(Le convocate dell'Italia per il doppio impegno con Israele e Bosnia - Fonte: Instagram - @figcfemminile)

L’Italia torna in campo a sei mesi dall’ultimo impegno che ha visto le Azzurre impegnate nella splendida calvalcata dell’Algarve Cup, interrotta sul più bello dall’arrivo della crisi pandemica che ha di fatto fermato il mondo del calcio.

Giovedì 10 la squadra del commissario tecnico Milena Bertolini si radunerà a Coverciano per preparare i match contro Israele e Bosnia Erzegovina, validi per il girone di qualificazione ai prossimi europei inglesi previsti per la prossima estate, che si disputeranno rispettivamente giovedì 17 settembre (Stadio ‘Carlo Castellani’ di Empoli, ore 20.45, diretta su RaiSport) e martedì 22 settembre (ore 16, Zenica).

Per mantenere la prima posizione nel girone e tenere alto il morale in vista della doppia e decisiva sfida contro la Danimarca ( in programma il 27 ottobre e il 1° dicembre) le Azzurre dovranno continuare nella striscia di successi inaugurata subito dopo il Mondiale francese e ancora aperta che ci vede imbattuti da ben otto gare.

Sarà indispensabile ritrovare il ritmo di gioco visto nell’ultima parte della scorsa stagione e migliorare quanto più possibile il bilancio legato alla differenza reti che in questo momento ci vede in svantaggio rispetto alle danesi ma che potrebbe giocare un ruolo fondamentale in caso di arrivo a pari punti.

Nella lista delle convocate mancheranno due colonne come Sara Gama e Valentina Cernoia, ai box causa infortunio, ma sarà possibile vedere all’opera diverse giocatrici nuove fra cui diversi elementi dell’Empoli rivelazione nella prima parte di stagione (occhi puntati sul trio Prugna-Glionna-Polli).

L’elenco delle convocate comprende:

Portieri: Laura Giuliani (Juventus), Francesca Durante (Hellas Verona), Katja Schroffenegger (Fiorentina);

Difensori: Laura Fusetti (AC Milan), Elena Linari (Bordeaux), Tecla Pettenuzzo (AS Roma), Alice Tortelli (Fiorentina), Maria Luisa Filangeri (Sassuolo), Alia Guagni (Atletico Madrid), Valentina Bergamaschi (AC Milan), Lucia Di Guglielmo (Empoli), Elisa Bartoli (AS Roma), Lisa Boattin (Juventus), Linda Tucceri Cimini (AC Milan);

Centrocampiste: Manuela Giugliano (AS Roma), Marta Mascarello (Fiorentina), Aurora Galli (Juventus), Martina Rosucci (Juventus), Flaminia Simonetti (Inter), Cecilia Prugna (Empoli), Arianna Caruso (Juventus);

Attaccanti: Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (AC Milan), Daniela Sabatino (Fiorentina), Stefania Tarenzi (FC Inter), Barbara Bonansea (Juventus), Benedetta Glionna (Empoli), Elisa Polli (Empoli).