SHARE
Azzurre
(Le Azzurre festeggiano dopo un gol - Fonte: Twitter - @FIGCAzzurre)

Le Azzurre tornano in campo per preparare il doppio impegno del girone di qualificazione all’Europeo 2021 contro Georgia e Malta.

La nazionale italiana sarà impegnata venerdì 8 novembre allo Stadio ‘Ciro Vigorito’ di Benevento alle ore 17.30 (con diretta su Rai 2) e martedì 12 novembre allo Stadio ‘Teofilo Patini’ di Castel di Sangro alle ore 14.15 (con diretta su Rai 2).

L’Italia sembra aver ritrovato negli ultimi match le idee, che sembravano essersi offuscate nei primi turni, e la forma migliore, corroborata dal procedere del campionato, ma non sembra fidarsi delle due avversarie.

Intervenute in conferenza stampa Alia GuagniCristiana Girelli, due veterane del gruppo, hanno infatti avvertito sui rischi di questo doppio impegno.

L’attaccante biaconero, riprendendo quanto affermato dal nostro CT ha affermato: “Sono due squadre che si chiudono molto dovremo avere pazienza, far girare la palla e imporre il nostro gioco come ci è riuscito bene con la Bosnia. Sono punti fondamentali che non dobbiamo perdere per strada”.

Il capitano delle Viola invece si è espressa così: “Ci aspettano due partite fondamentali nel nostro percorso non dobbiamo assolutamente sottovalutare le avversarie anche se stanno a zero punti. Bisogna entrare in campo con la concentrazione giusta, dimostrare qual è il nostro calcio e metterlo in pratica”.

Per affrontare le due gare il commissario tecnico Milena Bertolini si è affidata al gruppo storico con due novità: al posto delle infortunate Valentina Giacinti Rachele Baldi sono state convocate Deborah Salvatori Rinaldi, attaccante del Milan, e Alessia Piazza, portiere del Milan.

CONVOCATE

Portieri: Laura Giuliani (Juventus), Roberta Aprile (FC Inter), Alessia Piazza (Milan);
Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), Lisa Boattin (Juventus), Laura Fusetti (AC Milan), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina Women), Elena Linari (Atletico Madrid), Linda Tucceri Cimini (AC Milan);
Centrocampiste: Valentina Bergamaschi (AC Milan), Arianna Caruso (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (AS Roma), Benedetta Glionna (Hellas Verona), Giada Greggi (AS Roma), Gloria Marinelli (FC Inter), Martina Rosucci (Juventus);
Attaccanti: Cristiana Girelli (Juventus), Deborah Salvatori Rinaldi (AC Milan), Daniela Sabatino (Sassuolo), Stefania Tarenzi (FC Inter).