SHARE

“Montesilvano è una grande squadra con obiettivi diversi dai nostri”

Dopo una settimana di sosta, dovuta agli impegni di Coppa della Divisione, torna il campionato di Serie A con il Bisceglie Femminile che fa il suo esordio assoluto stagionale in gare ufficiali al PalaDolmen ospitando domenica 6 ottobre ore 17, il Montesilvano.

Neroazzurre reduci dal passaggio del turno in coppa, vittoria a Rionero, ma chiamate al riscatto dopo il ko di Montemesola alla prima di campionato contro l’Italcave Real Statte. Un match che ha dato indicazioni importanti alle neroazzurre, “Non dobbiamo disunirci nei momenti di difficoltà”, esordisce Giusy Soldano ex di turno assieme a capitan Nicoletti, “sappiamo che questo è uno sport che ci permette fino all’ultimo secondo di recuperare anche più di un gol, ma non possiamo perdere la testa, dobbiamo rimanere sempre in partita”. La vittoria in Coppa della Divisione ed il passaggio al terzo turno ha dato riscontri pratici alla truppa allenata da Francesco Ventura, “La gara col Rionero più che indicazioni ci ha dato fiducia”, confessa il pivot nativo di Trani. “Vincere fa sempre bene, indipendentemente dalla categoria e dalle avversarie che si affrontano. Domenica prossima sarà una partita completamente diversa non soltanto come difficoltà, ma anche tatticamente”. Di fronte un Montesilvano che durante il mercato estivo ha visto arrivare in panca Aldo Di Pietro con numerosi cambi nel roster. La vittoria contro Falconara all’esordio (4-2) ha fatto capire subito che le vice campionesse d’Italia sono sul pezzo, “Servirà testa e cuore!”, sottolinea Soldano, “deve essere una partita di concentrazione e sacrificio, dobbiamo giocare l’una per l’altra. Loro sono una grande squadra con obiettivi diversi dai nostri, ma questo deve essere solo uno motivo in più per fare bene”. L’esordio al PalaDolmen rappresenta uno stimolo importante per il club neroazzurro, “Bisceglie è una città che ama il futsal. I nostri tifosi possono essere davvero il sesto uomo. Chiediamo di più”, chiosa il pivot neroazzurro, “anche a loro quest’anno, più presenza, più voce. Se vogliamo toglierci delle soddisfazioni dobbiamo dare tutti di più, anche i tifosi, proprio come una grande famiglia, noi abbiamo bisogno di loro”.

Bisceglie Femminile-Montesilvano sarà diretto da Lucio Coviello di Potenza e Arrigo D’Alessandro di Policoro; crono: Antonio D’Addato di Verona. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook: Bisceglie Femminile a partire dalle ore 16.55 in collaborazione con la redazione di Puglia5.

 

GIANLUCA VALENTE
Ufficio Stampa Bisceglie Femminile

stampa@biscegliefemminile.it