SHARE

Empoli – Ravenna Women 2-1

Marcatrici: 7′ Barbaresi, 68′ (rig.) e 71′ Papaleo

Empoli: Lugli, Boglioni, Di Guglielmo, Esperti, Prugna, Papaleo (89′ De Rita), Acuti, De Vecchis, Parrini, Mastalli (89′ Morucci), Begic. A disp.: Landi, Morucci, Mazzella, De Rita, Meropini, Cotrer, Lo Vecchio. All.: A.Pistolesi

Ravenna Women: Copetti, Cameron (76′ Cinque), Bouby (85′ Raggi), Haanpaa, Colini, Greppi, Burbassi, Barbaresi, Montecucco (89′ Giovagnoli), Cimatti, Filippi. A disp.: Cicci, Giovagnoli, Raggi, Pelloni, Cinque. All.: R.Piras

Arbitro: Caldera di Como

Ammonite: Filippi, Barbaresi (R)

 

Seconda sconfitta consecutiva per il Ravenna Women che perde 2 a 1 in rimonta il match contro l’Empoli: le romagnole partono bene ma poi subiscono la maggior freschezza atletica delle toscane, che vincono meritatamente e portano a 4 lunghezze il vantaggio in classifica sulle giallorosse.

Mister Piras cambia modulo e opta per l’inedito 4-2-3-1 con Copetti tra i pali, Cameron, Greppi, Colini e Bouby in difesa, Barbaresi e Haanpaa in mediana, Burbassi, capitan Cimatti e Filippi alle spalle di Montecucco.

Il match inizia nel migliore dei modi per il Ravenna Women che al settimo minuto passa in vantaggio con Barbaresi che sorprende Lugli direttamente da calcio d’angolo; sembra essere il preludio per una gara in discesa per le ospiti, ma le padrone di casa reagiscono subito, diventano padrone del match e collezionano palle gol, che non si concretizzano solo grazie a due ottimi interventi di Copetti, ad un salvataggio sulla linea di Greppi, e ad un paio che a fine primo tempo salva ulteriormente la porta giallorossa.

Nella ripresa il copione non cambia, l’Empoli continua a creare occasioni, e a metà secondo tempo prima pareggia dal dischetto e poi passa in vantaggio, con Papaleo che firma entrambe le reti.
Il Ravenna Women prova a riportare il match in parità e sfiora il secondo gol prima con Burbassi, che da dentro l’area sfiora il palo sinistro della porta difesa da Lugli, e poi con Filippi,  che di testa costringe Lugli ad un difficile intervento.

Si chiude con una sconfitta un girone di andata tutto sommato positivo per le ragazze di mister Piras, che chiudono la prima parte del campionato al terzo posto, a quattro punti dell’Empoli; domenica prossima turno di riposo per gli impegni della Nazionale, poi capitan Cimatti e compagne torneranno in campo in casa del Cittadella, per il match valido per la prima giornata del girone di ritorno del campionato nazionale di serie B.

Serie B
11^ giornata

Roma XIV-Arezzo 0-2
Empoli-Ravenna Women 2-1
Inter-F.Mozzecane 6-0
Cesena-Milan Ladies 3-1
Genoa-asd Roma 1-2
Cittadella-Lazio 1-1

Classifica

Inter 33 punti
Empoli 25 punti
Ravenna 21 punti
asd Roma 19 punti
Fortitudo Mozzecane*, Cittadella 18 punti
Milan Ladies, Cesena 11 punti
Arezzo 10 punti
Lazio 9 punti
Genoa 7 punti
Roma XIV 0 punti *

F.Mozzecane e Roma XIV una partita in meno