07/02/2023

3 Giornata – Stadio Carlo Castellani

Seconda sconfitta casalinga per l’Empoli Ladies: finisce 1-4 per le Neroazzurre

Per la terza giornata di Serie A Tim Vision la formazione di Ulderici, affronta in casa l’Inter allenata da Rita Guarino. 

Il tecnico nerazzurro schiera la seguente formazione: Durante, Merlo, Sonstevold, Alborghetti, Landstrom, Csiszar, Simonetti, Pandini, Karchouni, Bonetti, Marinelli.

L’Empoli padrone di casa risponde con: Capelletti, Silvioni, De Rita, Brscic, Mella, Cinotti, Bellucci, Nichele, Prugna, Tamborini, Bragonzi.

Fischio d’inizio e primo pallone giocato dalla formazione di casa. Al 3′ è subito pericolosa l’Inter con Pandini che serve in profondità Landstrom, cross al centro che però viene allontanato. 

Al 9′ la squadra di Rita Guarino guadagna un calcio d’angolo con Merlo. Sul cross dalla bandierina,l’Inter trova il gol del vantaggio con Pandiniche mette in rete il pallone a pochi passi da Cappelletti.

L’Empoli tenta di reagire al 18′ con un calcio di punizione guadagnato da Prugna, sul cross arriva il colpo di testa di Bragonzi che termina di poco alto sopra la traversa.

Al 21′ calcio di rigore per l’Intercon Marinelli che viene atterrata da Capelletti, il portiere toscano rimedia anche un cartellino giallo. Sul dischetto si presenta Karchouniche spiazza l’estremo difensore toscano e mette a segno il gol del 2-0.

Al 24′ viene assegnato anche un calcio di rigore a favore dell’Empoliper fallo di Durante su Cinotti. Anche qui stessa sanzione per l’estremo difensore nerazzurro. Sul dischetto si presenta Prugna che però sbaglia e calcia il pallone alto sopra la traversa.

Se l’Empoli non ne approfitta per dimezzare lo svantaggio, ne approfitta qualche minuto più tardi l’Inter per allungare le distanze. Al 28’ infatti, arriva il gol di Marinelli che indirizza forse definitivamente la partita.  La numero 7 neroazzurra dopo un’incursione sulla destra, entra in area di rigore e brucia Capelletti con un tiro rasoterra sul palo opposto. 

Al 44′ Simonetti serve ancora Marinelli che crossa sul secondo palo verso Csiszar che però non riesce a colpire il pallone. 

Dopo 1’ di recupero si chiude la prima frazione sul risultato di 0-3 a favore di una straripante Inter.

Nella ripresa doppia sostituzione per l’Empoli, entrano Monterubbiano e Dompig ed escono Nichele e Tamborini.

Cambiano le giocatrici ma non cambia l’andamento della partita e infatti al 47’ l’Inter cala il poker. Bonetti approfitta del retropassaggio di Mella, controlla il pallone e poi supera con freddezza Cappelletti in uscita.

Al 53′ altra occasione per l’Inter con Bonetti che da calcio d’angolo trova Marinelli che per poco non sigla lo 0-5 per le neroazzurre. Altra sostituzione per l’Empoli al 57’ dentro Bardin, fuori Cinotti.

Tre minuti dopo, arriva anche un doppio cambio nell’’Inter, entrano Portales e Brustia ed escono Pandini e Csiszar.

Al 62′ l’Empoli accorcia le distanze con Bardin che servita da Dompig, lascia partire un diagonale imparabile per Durante 1-4. 

L’Inter non abbassa la guardia e al 69’ crea un’altra occasione con Marinelli che calcia sul secondo palo, il portiere Capelletti riesce a deviare in calcio d’angolo. 

Nello stesso minuto, arriva l’ammonizione per Brscic per un fallo su Marinelli al limite dell’area di rigore. Il calcio di punizione battuto da Bonetti è respinto da una reattiva Capelletti.

All’85′ viene assegnato ancora un calcio di rigore a favore dell’Empoli per una trattenuta di Alborghetti su Dompig. Rita Guarino ne approfitta per effettuare una sostituzione, fuori Karchouni e dentro Regazzoli.

Dal dischetto questa volta si presenta Bragonzi, cambia la calciatrice ma non il risultato finale, perché anche questa volta, il pallone termina a lato alla destra di Durante. All’ 87′ ultimo cambio per l’Empoli, entra Puntoni al posto di Bellucci.

Tre minuti dopo, altra sostituzione anche per l’Inter, entra Passeri ed esce Merlo.

Il direttore di gara concede 5’ di recupero e l’Inter effettua l’ultimo cambio, dentro Santi al posto di Simonetti.

Al 92’ occasione per l’Empoli con Nocchi che ruba palla a Marinelli e crossa in area per Prugna che colpisce di testa ma Santi, mette il pallone in calcio d’angolo.

Finisce il match tra l’Empoli e l’Inter sul risultato di 1-4 per le neroazzurre. È una pesante sconfitta per l’Empoli che nella prossima giornata affronterà a Vinovo la Juventus mentre è un’ottima spinta per l’Inter che conferma di attraversare un ottimo momento.

Il Tabellino

EMPOLI (4-3-1-2):Capelletti; Silvioni (81’ Nocchi), De Rita, Brscic, Mella; Cinotti (57’ Bardin), Bellucci (88’ Puntoni), Nichele (46’ Monterubbiano); Prugna; Tamborini (46’ Dompig), Bragonzi. All.Ulderici. A disposizione: Ciccioli, Morreale, De Matteis, Nicolini.

INTER (4-2-3-1):Durante; Merlo (90′ Passeri), Sonstevold, Alborghetti, Landstrom; Csiszar (60’ Brustia), Simonetti (9’ Santi); Pandini (60’ Portales), Karchouni (86′Regazzoli), Bonetti; Marinelli. All.Guarino. A disposizione: Cartelli, Gilardi, Pavan, Vergani.

ARBITRO: Caldera di Como. 

MACATORI:Pandini al 10’, Karchouni al 23’ su rigore, Marinelli al 28’, Bonetti al 47’, Bardin al 61’. 

AMMONITI:Capelletti, Durante, Marinelli, Brscic

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer