04/02/2023

Quarti di finale – Andata 29 gennaio 2022

Nei quarti di finale della Coppa Italia, va in scena il derby toscano tra l’Empoli e la Fiorentina.

La squadra di casa si schiera con la seguente formazione: Capelletti, Oliviero, Brscic, Knol, Mella, Cinotti, Bellucci, Prugna, Monterubbiano, Dompig, Nichele.

Risponde la Fiorentina di Patrizia Panico con: Tasselli, Cafferata, Breitner, Kravets, Vigilucci, Mascarello, Huchet, Catena, Boquete, Lundin, Giacinti.

Al 3’ occasione per la Fiorentina con Mascarello che spalle alla porta controlla il pallone e poi calcia ma è pronta Capelletti alla parata.

Ancora Fiorentina all’8’ con Catena che serve, Lundin stop e tiro di prima intenzione con la sfera che termina di poco a lato alla destra del portiere.

Grandissima occasione al 14’ per Valentina Giacinti che riceve da Mascarello e si tuffa sul pallone indirizzandolo con il petto all’angolo lontano della porta azzurra ma Capelletti è bravissima e salva il risultato.

Due minuti dopo ci prova Boquete da fuori area ma ancora una volta l’estremo difensore dell’Empoli blocca a terra. 

Al 23’ illusione ottica del gol sulla conclusione angolata di Dompig, portiere e palo salvano la Fiorentina.

Ancora Empoli pericoloso al 30’ con una conclusione di Bellucci che termina larga alla sinistra di Tasselli.

Nella ripresa occasione al 48’ per la Fiorentina con Vigilucci che riceve in area di rigore e lascia partire un diagonale che si spegne a fondo campo. 

Al 59’ doppio cambio nella Fiorentina con Breitner e Catena che vengono sostituite da Tortelli e Monnecchi.

Al 66’ Giacinti controlla il pallone sull’out di sinistra dell’attacco viola ed effettua un cross in area, sul pallone si avventa Huchet che colpisce di testa e spedisce la sfera contro la traversa.

È il momento delle sostituzioni, Patrizia Panico al 75’ prova ad inserire Aronsson e Baldi al posto di Boquete e Lundin mentre Ulderici prova a modificare qualcosa con l’inserimento di De Rita al posto di Mella.

Arriva anche il momento di bomber Sabatino che all’’81’ sostituisce Cafferata.

Ultimi cambi per l’Empoli all’82’ con Maia che entra per Brscic e poi all’88’ con Nocchi e Silvioni che subentrano all’ottima Dompig e Nichele.

All’89’ Vigilucci controlla il pallone e calcia dai 25 metri, il tiro sorprende Capelletti ma su stampa ancora una volta contro la traversa e l’Empoli può nuovamente salvarsi.

Il direttore di gara concede 6’ di recupero e al 95’ l’Empoli ci prova con una girata al volo di Norma Cinotti che viene bloccata da Tasselli.

Arriva così il triplice fischio dell’arbitro De Angeli che sanziona la fine di una partita equilibrata che termina a reti bianche. Qualificazione che resta assolutamente aperta con Fiorentina ed Empoli che si daranno battaglia nella partita di ritorno.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer