26/11/2022

Doppio impegno per la Kick Off, Nona: “Il fattore campo è dalla nostra”

Il gusto dolce di un punto conquistato in trasferta nonostante le pesanti assenze e l’amaro di una vittoria sfumata a poco più di un minuto dalla sirena. Queste le emozioni contrastanti nel quartier generale della Kick Off al rientro dai 40′ di Barletta, sui quali Nona Navarro Saez torna con un pizzico di rammarico.

“Ci aspettavamo una partita dura e così è stato, ma noi volevamo i tre punti a prescindere dalle difficoltà della trasferta. Penso che abbiamo giocato un buon secondo tempo – è il commento a caldo della spagnola – e avremmo meritato di vincere, il futsal però è anche questo: in un minuto la partita può cambiare e nel nostro caso lo ha fatto decretando il pareggio in extremis della Salinis”.

 

DOPPIO IMPEGNO CASALINGO – E dopo le fatiche della quarta giornata, la settimana appena entrata ha in programma un doppio impegno per nulla agevole per le all blacks: la Lazio nel turno infrasettimanale del primo novembre e a seguire l’Olimpus Roma, domenica 4 novembre.

“Abbiamo il fattore campo dalla nostra e cercheremo di fare tutto il possibile per non lasciare più punti per strada. Vincere queste due partite significherebbe migliorare la nostra classifica, perciò speriamo in una condizione fisica impeccabile: il gruppo è unito e questa è la cosa più importante per proseguire nel nostro cammino, sappiamo che c’è ancora tanto da fare ma – carica in chiusura Nona – non ci spaventa lavorare per il raggiungimento dei nostri obiettivi”.

 

Ufficio Stampa

 

 

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer