SHARE

Dopo l’importante vittoria al Rosolino Lo Cicero, su un terreno di gioco impervio, non solo per le condizioni del campo ma per la bramosia di  vittoria delle padrone di casa, il Marsala Femminile ha ripreso le sessioni di allenamento settimanale. Niente pause e niente distrazione, dunque, per le ragazze di mister Anteri che domenica 10 febbraio saranno impegnate nella sfida casalinga, al Mariano Di Dia, contro il Catania Femminile. Le ragazze si stanno preparando con grande determinazione e tanta grinta ma con molta tranquillità. Solo  qualche preoccupazione per il tecnico che mostra qualche perplessità sulla perfetta ripresa di alcune infortunate che probabilmente non potranno scendere in campo dal primo minuto.

Il Catania, forte delle  tre vittorie consecutive in campionato, cercherà di espugnare il Mariano Di Dia ma le azzurre sono pronte a difendere il proprio terreno di gioco.

Chiusa la parentesi campionato, c’è un’importante novità per alcune atlete del Marsala Femminile che sono state scelte per la selezione della Rappresentativa regionale under 23. Una bella occasione di crescita per Abbenante, Alcamo, Cammarata, Cartarasa, Clemente e Di Stefano, che ieri hanno partecipato al primo incontro che si è tenuto a Bagheria, sotto l’occhio attento di Antonella Licciardi, tecnico della Ludos che attualmente milita nel campionato nazionale di serie C   e che guiderà la Rappresentativa per la Sicilia. Un grande in bocca al lupo per queste atlete e per la squadra siciliana che si confronterà con le altre realtà regionali.

Sabato mattina si ritornerà in campo per l’ultima sessione di allenamento prima della sfida di domenica alle 15:00 al Mariano Di Dia.

Ufficio Stampa e Comunicazione
ASD FEMMINILE MARSALA