02/12/2022

Divertimento e sano sport per le piccole aspiranti calciatrici accorse al Women’s Football Day della FIGC al Noce col Parma femminile

open day femminile figcNoceto, 27 Maggio 2018 – Una ventina di aspiranti calciatrici ha risposto al “cercansi” del Coordinamento Regionale FIGC (Settore giovanile e scolastico, delegazioni di Parma e Piacenza), che aveva organizzato per sabato 26 Maggio 2018, sul campo “B” in sintetico del Complesso Sportivo “Il Noce”, il Women’s Football Day, con la fattiva collaborazione delle società del territorio – il Parma Calcio 1913, presente con la squadra rosa al completo con Mister Andrea Bazzini, il suo staff (Matteo Zanacca e Gian Luca Caselli) e la Team Manager Cristina Romanini, e il Vicofertile (affiliata a Parma Football Academy) con il responsabile Davide Domeniconi e figc partitella a tema con abbracciGiovanni Taverna, e le giovani calciatrici del prolifico vivaio. Le bambine e le ragazze (nate tra il 2001- e il 2010) presentatesi si sono sottoposte alle esercitazioni-gioco studiate ad hoc – per offrire loro la possibilità di approcciarsi serenamente e liberamente al gioco del calcio, spesso a torto considerato “prettamente maschile” – dai tecnici federali Marco Libassi e Michele Pietranera del neonato Centro Tecnico Federale di Sorbolo/Parma e concluse con una “partita a tema”, in cui non solo chi segnava, ma anche chi subiva il gol doveva immediatamente correre ad abbracciare le proprie compagne: a seconda della rapidità delle une e delle altre il gol veniva convalidato o meno. Lo scopo, consegna braccialetti open day femminile figcoltre al valore morale del far gruppo, ha anche una valenza tecnica dal momento che aiuta le squadre ad essere “corte” e rapide. Prima della visione insieme della Finale di Coppa Italia Femminile Fiorentina-Brescia (3-1 per le Viola che poi han sollevato il Trofeo), svoltasi sull’adiacente Campo “A” in erba naturale, c’è stato il saluto alle future calciatrici, con la consegna di braccialetti colorati “Valori in Rete” da parte dei rappresentanti del Coordinamento Regionale FIGC-SGS, Franco Musiari, Dario Massimini, Giuseppe Melone e Michele Bertoli e del Delegato Provinciale FIGC Franco Varoli e il passaggio sotto il cordone trionfale formato dalle giocatrici del Parma Rosa.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer