10/08/2022

Preparando Italia-Belgio

Queste le parole del Capitano dell’AS Roma

“Abbiamo solo risultato, quindi bisogna vincere sicuramente. Non ci aspettavamo un inizio così difficile e invece è stato così, ma le aspettative erano e restano quelle di superare il girone.

Dopo un Mondiale è quello che si deve fare, non si può tornare in Italia uscendo da questo tipo di girone, che comunque, sulla carta, ci vede superiori sia l’Islanda, anche se poi in campo è uscito un pareggio, che al Belgio.

Sicuramente il Belgio è un avversario più tosto dell’Islanda è la squadra più contatta anche con qualche individualità più importante e noi sicuramente dobbiamo fare una buona partita, ma non mi starei a preoccupare troppo dell’avversario.

Mi preoccupo più di noi stesse, tutti insieme anche grazie all’aiuto degli italiani, dobbiamo sollevarci. Questo c’è da fare, quindi chiedo di stare lì attaccati a noi per quest’ultima partita, anche se spero che non sia l’ultima, di seguirci, di sostenerci anche perché alla fine, siamo sempre le stesse del mondiale che li hanno fatto innamorare, quindi rimanete lì con noi e per noi.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer