25/09/2022

Ai microfoni di Sky ha parlato anche Cristiana Girelli.

“È difficile trovare spiegazioni, c’è stato un blackout totale anche se poi la prima occasione nitida l’avevamo avuta noi. Poi c’è stato un blackout, è andata così, ci teniamo la grande reazione che abbiamo avuto nel secondo tempo e non era scontata neanche quella. Rientrare dopo un passivo di 5-0 così importante e tenere le francesi nella loro metà campo non era comunque facile e questo ce lo teniamo e ci servirà per affrontare bene le prossime partite. È ancora tutto nelle nostre mani questi non ce lo dobbiamo dimenticare e quindi da domani resettiamo, incassiamo tutto anche gli errori, però poi dobbiamo iniziare a pensare all’Islanda e al Belgio perché saranno partite fondamentali.

Adesso non si può più sbagliare, ma sapevamo che il passaggio del girone si sarebbe giocato su tre partite, peccato aver iniziato con un passivo così penante però ci sta, lo accettiamo, metteremo in campo tutta quella cattiveria che ci è mancata nei primi quarantacinque minuti”

Avete affrontare la squadra numero uno di questo europeo?

“Abbiamo visto tutte le partite fino ad ora e devo dire che questa è veramente una grandissima squadra. Sono complete in tutti i reparti, hanno qualità, quantità, talento e quindi si, confermo che sono una delle favorite per la vittoria dell’europeo” 

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer