SHARE

La Spezia, 23 Settembre 2019 – Il Parma Rosa, pareggiando 3-3 con lo Spezia – nella gara di Domenica 22 Settembre 2019, andata in scena sul Campo sportivo “Cimma”, località Pagliari a La Spezia valida per la 3^ Giornata del Triangolare del Girone “8” – esce dalla Coppa Italia di Serie C. Alle ragazze di Mister Andrea Bazzini, per esser promosse alla seconda fase, sarebbe servito vincere con almeno tre gol di scarto, senza subirne alcuna, ma nonostante un primo tempo dominato, hanno dovuto capitolare sotto i colpi delle più esperte liguri, pur recuperando tre volte lo svantaggio e chiudendo la sfida con un meritato pareggio. Il Parma inizia subito in attacco con Galvani (6′) lesta ad intrufolarsi nella difesa spezzina, ma all’ultimo Polesi mette in corner. Dopo un paio di minuti è Fragni a mettere in mezzo, ma Marseglia e Galvani si ostacolano e l’azione sfuma. La difesa Crociata chiude ogni varco e sfrutta le ripartenze di Pizzola, Marseglia e Galvani. Da una punizione fischiata per fallo su quest’ultima arriva un gran tiro di Baccanti che sfiora la traversa. Al 27′ il Parma va in gol con un’azione da manuale Marseglia-Galvani, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Al 37′ combinano bene le due attaccanti Crociate, ma la difesa anticipa e ribatte. Al 38′ è Fragni a duettare con Marseglia che però non riesce a calciare in porta. Al 44′ si fa vedere lo Spezia con Polesi che recupera palla sulla trequarti e riesce ad arrivare al tiro con Galloni che para in sicurezza. Nella ripresa le ducali reclamano subito per una dubbia trattenuta su Galvani (3′ st), poi è lo Spezia a farsi pericoloso con Pascotti (Galloni mette in corner). Al 5′ st azione personale di Pizzola che al limite verticalizza per Marseglia che infila il portiere in uscita, ma i difensori riescono a rinviare a porta sguarnita. Dopo due minuti (7′ st) ecco la doccia fredda per il Parma: punizione di
Bengasi, in area irrompe Pascotti che la mette nell’angolino (1-0). Il Parma pareggia subito dopo (10′ st) grazie ad un gran tiro di Rita Marseglia che si infila nel sette (1-1). Al 31′ st è ancora la centravanti a ricevere ed entrare in area, ma poi aspetta troppo a calciare e l’ottima Polesi rinvia sui piedi di Bengasi che arriva sul fondo, mettere in mezzo per Del Francia che segna in seconda battuta dopo precedente respinta di Galloni. Il Parma prova subito a pareggiare con Punzi, ma Giuffra mette in angolo. Al 34′ st un brutto intervento su Pizzola frutta un calcio di punizione: Rita Marseglia prende la mira e la mette dove Pucitta non può arrivare (2-2). Al 38′ st Spezia di nuovo in vantaggio con Del Francia (3-2) abilissima ad anticipare Lombardi e a trafiggere Galloni. Le liguri schiacciano le Crociate rendendosi ancora pericolose, ma quasi allo scadere è Marta Baccanti, con un gran tiro dalla distanza, a centrare la porta e a portare il risultato sul giusto pareggio (3-3).

SPEZIA-PARMA 3-3 (COPPA ITALIA, TRIANGOLARE GIRONE ELIMINATORIO “8”, 3^ GIORNATA)
MarcatorI: 7′ st Pascotto, 10′ st e 34′ st Marseglia, 32′ st e 38′ st Del Francia, 43′ st Baccanti

SPEZIA – Pucitta; Giuffra, Poles; Lehmann, Zambon, Bengasi; Repetto (15′ st Licco) Pascotto, Di Lupo (15’ st Lo Vecchio), Basso (Cap.), Del Francia. All. Morbioni
A disposizione: 13. Rollero, 15. Nellini, 16. Serban, 17. Berti

PARMA – Galloni; Chiessi (23′ st Punzi), Fragni (Cap.); Pizzera (38′ st Ceci), Alfieri, Pollini; Pizzola, Lombardi, Marseglia (40′ st Sacchi), Baccanti, Galvani (13′ st Santirocco).
A disposizione: 12. Ravanetti; 13. Cataldi, 15. Ngobi

Arbitro: Sig. Zoppi di Firenze

Assistenti: Sigg. Pini e Colombari di La Spezia

Ammonite: Di Lupo, Marseglia

Recupero: 0’+4′

 

GABRIELE MAJO