SHARE

Lazio e Falconara strappano il pass per la finale, battendo Italcave Real Statte e Montesilvano Femminile nelle rispettive partite.

Lazio – Italcave Real Statte 5-1

Nella prima semifinale la Lazio ha battuto meritatamente l’Italcave Real Statte, trascinata dai gol di Vanessa e Grieco. Laziali che partono subito aggressive, impensierendo da subito la squadra Pugliese. Al minuto 11 la partita si blocca, con Vanessa che trafigge l’estremo difensore. E’ la stessa Vanessa un minuto dopo, a trovare la seconda rete del match. Poco prima della sirena, arriva anche il terzo gol per le Laziali, con la rete di Grieco.

Nella ripresa l’Italcave prova a reagire, impostando e attaccando. Ma è ancora la Lazio a trovare la rete, con la doppietta di Grieco. Un cenno di reazione arriva 6 minuti dopo, con la rete della solita Renatinha. A chiudere definitivamente i giochi, ci pensa ancora Vanessa, siglando la sua tripletta personale e coronando una fantastica prestazione nel complesso.

Marcatrici: 11’47” p.t. Vanessa (L), 12’29” Vanessa (L), 15’05” Grieco (L), 5’12” s.t. Grieco (L), 11’08” Renatinha (S), 16’35” Vanessa (L);

Città di Falconara – Montesilvano Femminile 3-1

L’altra semifinale ha visto la Falconara battere di misura la Montesilvano Femminile. Marchigiane che affronteranno la Lazio in finale. Un match molto acceso da entrambe le parti, con le due squadre che provano da subito a colpirsi. La partita si sblocca al minuto 16’, con Belli che approfitta di un errore difensivo e porta le Abruzzesi in vantaggio. Citizens che provano subito a reagire, trovando la rete 6 minuti dopo con la solita Pato Dal’Maz.

Nel secondo tempo la Falconara scende agguerrita, mettendo subito in difficoltà le rivali. Al minuto 14’ arriva la seconda rete di Dal’Maz, che fredda l’estremo difensore su calcio di rigore. Due minuti dopo ci pensa ancora Dal’Maz, davvero in serata di grazia, a firmare la rete del 3-1 ed a regalare il pass per la finale contro la Lazio.

Marcatrici: 6’27” p.t. Belli (M), 12’01” Dal’Maz (F), 14’04” s.t. rig. Dal’Maz (F), 16’43” Dal’Maz (F);