SHARE
coppa italia

Torna domani, dopo quasi due mesi di sosta, la Coppa Italia Femminile con la disputa delle gare di andata dei Quarti di finale. Come stabilito dal regolamento del torneo, Juventus, Fiorentina Women, Milan e AS Roma saranno tutte impegnate in trasferta in virtù del piazzamento ottenuto al termine del campionato 2017/18.

Ad aprire il programma, alle ore 13, sarà il confronto tra il Tavagnacco, due volte vincitore del trofeo (2013 e 2014), e le campionesse d’Italia della Juventus, che puntano invece ad aggiudicarselo per la prima volta e a riscattare così la cocente eliminazione subita dal Brescia nei quarti di finale della scorsa edizione.
La detentrice Fiorentina Women invece, che negli Ottavi aveva eliminato la Florentia imponendosi per 2-1, farà visita all’Hellas Verona, avversario da non sottovalutare e protagonista, sabato scorso, di una buona prova sul terreno della AS Roma. Le giallorosse di Bavagnoli saranno di scena nella Capitale, ma sul terreno della Roma Calcio Femminile, unica formazione di Serie B ancora in lizza, capace di eliminare nel turno precedente l’Atalanta Mozzanica. Completa il programma il confronto tra Sassuolo e Milan, duello che si ripropone a distanza di soli 3 giorni dalla gara di campionato vinta nettamente dalle rossonere per 5-2.

La formula della competizione prevede in questa fase l’eliminazione diretta in gare di andata e ritorno, secondo gli accoppiamenti del tabellone. Ottengono la qualificazione alle semifinali le squadre che, al termine della partita di ritorno, hanno segnato il maggior numero complessivo di reti nelle due partite o, in caso di parità nelle reti complessive, il maggior numero di reti in trasferta. Risultando pari anche il numero di reti segnate in trasferta, le squadre devono disputare due tempi supplementari di 15 minuti ciascuno ed eventualmente eseguire i calci di rigore.

Questo il programma

Ore 13: Tavagnacco-Juventus
14.30: Roma CF-AS Roma
15: Hellas Verona-Fiorentina Women
15: Sassuolo-AC Milan